POLIZIA LOCALE DI MANTOVA: PRESENTATO IL RAPPORTO DI LAVORO COMPIUTO NEL 2022

Presentato giovedì 19 gennaio nella sede del comando di Polizia Locale del Comune di Mantova, in viale Fiume, il rapporto completo dell’attività svolta nel corso del 2022.

Ad illustrare i vari aspetti collegati all’impegno profuso sul versante della tutela della sicurezza del patrimonio pubblico e del cittadino vi era l’assessore Jacopo Rebecchi affiancato dal comandante Paolo Perantoni ed il suo vice Luigi Marcone.

In primo luogo è stato sottolineato l’attenzione che l’amministrazione locale pone a questo tema, attenzione che si è tradotta nell’inserimento nella pianta organica del proprio corpo di Polizia Locale, oltre ad aver rimpiazzato il personale che aveva lasciato l’incarico nel periodo in cui il turnover era stato bloccato, di una quindicina di unità, ora l’organico è composto da 70 agenti, e grazie a ciò ora è stato possibile predisporre tutta una serie di servizi che vanno ad ampliare le fasce orarie, comprese quelle notturne, nelle quali vengono effettuati tutti i controlli del caso.

A questo è stato sottolineata la volontà da parte del Comune di aumentare il numero delle telecamere con le quali compiere un servizio di video sorveglianza maggiormente accurato; nei prossime mesi saranno, infatti istallate altre postazione e di conseguenza il numero complessivo dei punti del capoluogo virgiliano posti sotto osservazione saranno più di 700.

Per quel che concerne i dati relativi al lavoro svolto dagli agenti di polizia locale nel corso del 2022 il comandante Perantoni ed il suo vice Marcone ha ribadito la soddisfazione per aver raggiunto determinati obiettivi.

Obiettivi che sono specificati nel rapporto che pubblichiamo per intero.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.