SAN BENEDETTO PO – 25 APRILE: COMMEMORAZIONE FESTA DELLA LIBERAZIONE

25 aprile san benedetto po.jpgCerimonie e momenti d’incontro, è il programma delle manifestazioni organizzate dal Comune di San Benedetto Po per celebrare il 74° anniversario della Liberazione. Giovedì 25 aprile le iniziative prenderanno il via alle ore 8.45 a San Siro, con la prima deposizione della Corona d’Alloro e l’avvio dell’itinerario ai monumenti ai caduti situati nelle varie frazioni.

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

Giovedì 25 Aprile 2019 DEPOSIZIONE CORONE
h. 8.45 San Siro
h. 9.00 Mirasole
h. 9.10 Brede
h. 9.20 Bardelle
h. 9.30 Gorgo
h. 10.00 Portiolo (al termine della Santa Messa deposizione corona)
h. 11.00 San Benedetto Po (Santa Messa e successiva deposizione corona) Continua a leggere

COTIGNOLA – NEL SENIO DELLA MEMORIA: IL 25 APRILE TORNA LA CAMMINATA DELLA LIBERAZIONE LUNGO IL FIUME

Continua il progetto per la realizzazione di un album di inediti dedicati alla liberazione dei territori che si affacciano sul Senio. Coinvolti quest’anno Giacomo Toni, Moder ed Eloisa Atti

Giunge quest’anno alla quindicesima edizione la camminata della Liberazione “Nel Senio della memoria”, che si terrà mercoledì 25 aprile. Come di consueto, saranno due le partenze possibili, entrambe alle nove da Cotignola e Alfonsine, per un percorso dedicato ai valori della Resistenza attraverso teatro, musica, narrazione e convivialità.

Nel Senio della memoria, passate edizioni (3).jpgIl ritrovo a Cotignola è dalla piazzetta Gino Zoli. Qui, ci sarà una lettura dedicata a Italia Settembrini, nata un secolo fa a Cotignola, maestra, repubblicana, staffetta partigiana, che insegnava in bicicletta a San Severo; raccontò la sua storia della Resistenza, a cui Carlo Lucarelli s’ispirò per una sua narrazione. L’attore Roberto Romagnoli interpreta quel racconto, accompagnato dai musicisti Gioele Sindona (violino) e Walter Rizzo (chitarra e cornamuse). Continua a leggere

REGGIOLO – BICICLETTATA DELLA PACE E COMMEMORAZIONI PER LA LIBERAZIONE

25-aprile

Una giornata di appuntamenti per ricordare la Liberazione quella del 25 aprile a Reggiolo. Alle ore 9, al Centro di comunità, si terrà la santa messa in suffragio dei caduti. Alle 10.15 un corteo raggiungerà il cimitero e le lapidi commemorative dei caduti per la deposizione di corone. Alle ore 11, in piazza Martiri, sarà scoperta la lapide intitolata a Giacomo Matteotti. Alle 11.15, davanti al monumento ai caduti, gli interventi del sindaco Roberto Angeli e del presidente dell’Anpi di Reggiolo Ivan Zanoni. Non mancherà un appuntamento con in più giovani. Continua a leggere