MANTOVA – LA CAMPOGALLIANI PRESENTA UN CARTELLONE RICCO DI SPETTACOLI e NUOVE PROPOSTE

Francesca Campogalliani.jpg

Presentata al Teatrino d’Arco di Mantova la 71ª edizione della stagione teatrale ottobre 2017-marzo 2018 dell’Accademia Teatrale “Francesco Campogalliani”. Sul palco, la presidente dell’Accademia teratrale Francesca Campogalliani,  affiancata da Diego Fusari, attore – Chiara Prezzavento, sceneggiatrice e adattatrice, Mario Zolin regista e Giovanni Pasetti in rappresentanza del Comune. Continua a leggere

MANTOVA – PORTE APERTE al CONSERVATORIO CAMPIANI per l’ANNO ACCADEMICO 2017/2018

cartolina Iscriz 2017-18 fronte.jpg
C’è tempo fino al 20 maggio per iscriversi al nuovo anno accademico del Conservatorio Campiani di Mantova, il luogo ideale per coltivare il talento e il sogno di un musicista. 
Il Conservatorio di Musica di Mantova si caratterizza per un’offerta formativa articolata e pluridisciplinare specializzata nel campo musicale, orientata alla formazione artistica, culturale e personale dei propri studenti in un’ottica professionale.

Continua a leggere

MANTOVA – PRESENTATA LA NUOVA ASSOCIAZIONE “LA STANZA DI PSICHE”

Presentazione La Stanza di Psiche.jpg

di Mendes Biondo

A Palazzo Andreani, sede della Camera di Commercio, è stata presentata la neonata Associazione Psicoanalitica Mantovana “La Stanza di Psiche” da parte del presidente Massimo Seguri, il vice presidente Lorella Righi,  il segretario scientifico Cinzia Grasselli, e il tesoriere Luciana Mignola; tra il pubblico anche uno dei due soci onorari Frediano Sessi. Continua a leggere

GAZOLDO D/IPPOLITI – GRANDI EVENTI AL CENTRO STUDI POSTUMIA

Il-pianto-di-CamillaENTRATA LIBERA

Tre eccellenti personaggi della vicina città di Verona saranno domenica 27 settembre 2015 alle ore 17,00 ospiti del Centro Studi di Postumia: ELENA GAIARDONI – giornalista del quotidiano milanese “Il giornale” – presenterà la sua ultima opera letteraria “Il pianto di Camilla”, che ha già avuto il battesimo mantovano al recente Festivaletteratura, coadiuvata da Marina Di Pellegrini e dallo scultore ostigliese Flavio Bregoli, autore di un’opera, una lacrima in alluminio, ispirata al libro della Gaiardoni. Continua a leggere