ANDREA MINGARDI IN CONCERTO PER FESTIVAL CROSSROADS A MEDOLLA (MO)

Medolla (MO) entra a far parte per la prima volta della vasta mappa geografica toccata dai concerti di Crossroads, il festival itinerante regionale organizzato da Jazz Network e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Venerdì 1 aprile (inizio alle ore 21) il Teatro Facchini ospiterà il concerto di un’icona del rhythm & blues italiano, il cantante Andrea Mingardi.

Continua a leggere

CROSSROADS, al via una stagione ad alta intensità musicale in tutta l’Emilia-Romagna, con 450 PROTAGONISTI DEL JAZZ

Un festival per esploratori, della musica ma anche del territorio: l’edizione 2022 di Crossroads si svolgerà dal 4 marzo al 24 luglio proponendo oltre 60 concerti distribuiti su tutta l’Emilia-Romagna, con tappe in venti comuni. Un continuo spostamento tra i centri grandi e piccoli dell’Emilia-Romagna, alla scoperta di paesi e paesaggi anche fuori dalle abituali rotte della musica dal vivo.

Enrico Rava & Fred Hersch (foto di Michele Giotto)
Continua a leggere

LUCA VERBENI NEL SALOTTO D’ASCOLTO CON “I MITI DELLE RADIO”

Nel “Salotto d’ascolto” di Luca Verbeni ora arrivano anche “I miti della radio”; un progetto che da qualche settimana sul web sta riscuotendo ampi consensi. La radio, sebbene in alcuni frangenti dia la sensazione di una inopportuna omologazione, ai tempi dei social mantiene inalterato il proprio fascino. Anzi si conferma uno degli strumenti che maggiormente raccoglie i consensi anche delle nuove generazioni benché queste sembrino maggiormente attratte da sistemi di comunicazione più interattivi.

Continua a leggere

ANDREA MINGARDI al The Ale House Club di Faenza presenta il vinile del suo ultimo disco HO VISTO COSE CHE…

Andrea Mingardi presenta il vinile del suo ultimo disco Ho Visto Cose Che… domenica 5 gennaio presso The Ale House Club in Corso Mazzini 39 a Faenza dalle ore 18 in occasione della Nott de Biso’ e ci sarà per tutti il firma copie. Condurrà l’incontro Giordano Sangiorgi, patron del MEI.

HO VISTO COSE CHE…

L’iniziativa è organizzata dal MEI25 per i 25 anni del Meeting delle Etichette Indipendenti che celebrera’ il quarto di secolo dal 2 al 4 ottobre del MEI2020 a Faenza e dintorni con tante iniziative. Continua a leggere

Romagna terra ospitale e accogliente: PAOLO CEVOLI commenta queste tipiche qualità nella 6°puntata di “ROMAGNOLI DOP”

Fra le principali virtù dei romagnoli spicca il senso dell’accoglienza e la capacità di essere ospitali nei confronti di chiunque. A queste tipiche qualità Paolo Cevoli dedica la 6° puntata di Romagnoli DOP”, la web serie sui romagnoli e chi si sente tale, che sta spopolando online. L’accoglienza intesa come l’abilità innata di far sentire a casa propria tutti coloro che arrivano in Romagna, non solo turisti, ma anche le persone che si trasferiscono in questa terra per lavoro o sono in cerca dell’amore della loro vita.

«Il mio babbo diceva: quando sono contenti i clienti siamo contenti anche noi! – racconta Paolo Cevoli – In Romagna possono venire tutti, da quelli con la Ferrari a quelli che arrivano in autostop». Continua a leggere

EDOARDO RASPELLI AL VIP MASTER DI TENNIS 2019 DI MILANO MARITTIMA

ATTORI CANTANTI E CAMPIONI IN GARA PER IL VIP MASTER DI TENNIS. In 5000 hanno visto giocare Dolcenera, Roberta Giarrusso, Emanuele Filiberto di Savoia, Piero Chiambretti, Massimo Giletti, Gene Gnocchi,Valeria Marini, Alfonso Signorini, Il Volo, Morgan, Gianni Rivera, Anna Falchi, Nicola Pietrangeli, Max Giusti, Edoardo Raspelli.


È una gara giocosa e gioiosa – ci spiega il giornalista e ‘cronista della gastronomia’ Edoardo Raspelli –  qualcuno suda, molti corrono, si gettano a rete… ma tutti, soprattutto, si divertono e cercano di far divertire… Questo il succo del Vip Master di Tennis che venerdì 12 e sabato 13 luglio si svolge per l’edizione numero 29 sui campi del Circolo Tennis di Milano Marittima (in via Jelenia Gora 2). L’evento, organizzato da Mario Baldassari e dal figlio Patrick, coinvolge ogni anno migliaia di spettatori: l’anno sorso erano in 5mila a vedere le gesta di attori, cantanti, allenatori e giocatori di calcio, personaggi di cinema moda e tv, VIP di vario titolo, anche internazionali.” Continua a leggere

ROMAGNOLI DOP: online la 1° puntata della web serie di PAOLO CEVOLI. Ospiti Morandi, Zerbi, Giacobazzi, Fantoni e Mercadini

Online sulle pagine social di PAOLO CEVOLI la prima puntata di “Romagnoli DOP”, la web serie che mette in luce le caratteristiche tipiche dei romagnoli e di chi si sente romagnolo.  Obiettivo di questo originale progetto, realizzato insieme alla Regione Emilia Romagna e a Visit Romagna, è tutelare e valorizzare le persone e non soltanto, come spesso accade, i prodotti regionali.

La prima delle 13 puntate, dal titolo “Progetto”, introduce il vero significato dell’essere romagnolo attraverso le opinioni e i commenti di numerosi ospiti come Giuseppe Giacobazzi, Gianni Fantoni, Roberto Mercadini e in particolare due non romagnoli ma amanti di questa speciale terra, come Gianni Morandi e Rudy Zerbi. Nel corso della puntata, Paolo Cevoli illustra brevemente alcuni tratti tipici che contraddistinguono la D.O.P. del romagnolo, un mix di tre fattori: sburonaggine, patachismo e ignorantezza. Caratteristiche che convivono in percentuali diverse in ognuno di loro e che saranno sviluppate nel corso delle altre puntate. Continua a leggere

PAOLO CEVOLI: AL VIA DAL 23 MAGGIO LA WEB SERIE “ROMAGNOLI DOP”

Ogni regione d’Italia è ricca di prodotti tipici, ma anche di persone tipiche. La diversità è uno dei patrimoni più importanti del nostro Paese e per tanto deve essere tutelata. Questa è l’idea di fondo diRomagnoli DOP”, l’originale web serie che dal 23 maggio andrà in onda ogni giovedì sul canale YouTube e sulla pagina Facebook di PAOLO CEVOLI. Un progetto di comunicazione realizzato insieme alla Regione Emilia Romagna e a Visit Romagna con l’obiettivo di tutelare e valorizzare le caratteristiche dei romagnoli e di tutti coloro che si riconoscono nell’innata simpatia e cordialità della gente nata in Romagna.

Paolo Cevoli_Romagnoli DOP_b (2)

In 13 puntate Paolo Cevoli racconta le particolarità del “Romagnolo DOP” attraverso interviste a personaggi più o meno noti, ma anche a comuni turisti. Duecento tra imprenditori, operatori culturali, artisti, cuochi, scrittori, romagnoli veraci, vacanzieri e altre umanità forestiere hanno prestato testimonianza al fine di raccogliere le qualità chiave che definiscono il carattere del romagnolo. Tra i volti noti: Rudy Zerbi, Giuseppe Giacobazzi, Gianni Morandi, Gianni Fantoni, Kevin Schwantz, Roberto Mercadini, Davide Cassani, Guido Meda, Andrea Mingardi, Aldo Drudi, Duilio Pizzocchi, Andrea Vasumi e tanti altri. Continua a leggere