UE, CORTELLAZZI: LA CARNE NON E’ VEGETALE

Ue, Cortelazzi (Consorzio lombardo produttori carne bovina): la carne non è vegetale. Coldiretti chiede informazione corretta e trasparente a tutela di zootecnia e consumatori

MANTOVA – “Senza una informazione chiara, corretta e seria rischiamo di affossare l’agricoltura e di ingannare il consumatore. Non possiamo chiamare carne qualcosa che non proviene dal mondo animale e chiediamo che l’Unione Europea si attenga alla linea già espressa dalla Corte di Giustizia europea relativamente al divieto di chiamare latte le bevande vegetali. Serve una informazione consapevole e trasparente”.

Continua a leggere

LONATO – REGIONE LOMBARDIA TUTELA IL MADE IN ITALY: BLOCKCHAIN PER LA TRACCIABILITÀ DEI PRODOTTI DI ORIGINE ANIMALE

Regione Lombardia tutela il Made in Italy e certifica in modo trasparente il percorso degli alimenti e i controlli sanitari (Lonato Del Garda, 10 dicembre 2019) Al via la nuova sperimentazione di Regione Lombardia che prevede l’applicazione della tecnologia blockchain per la tracciabilità e i controlli, a tutela dei consumatori, sulle filiere delle carni bovine e dei prodotti lattiero caseari.

REGIONE LOMBARDIA MADE IN ITALY.JPG
Alla conferenza di presentazione, che si è svolta a Lonato del Garda presso il centro Savoldi Carni, sono intervenuti Fabrizio Sala, Vice Presidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione; Fabio Rolfi, Assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia; Francesco Ferri, Presidente ARIA S.p.a.; Primo Cortelazzi, Presidente Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina; Marco Deghi, Direttore Generale Latteria Sociale Valtellina e Angelo Monti, U.O. Veterinaria della Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia. Continua a leggere

CARNE ROSSA, convegno Coldiretti Mantova e Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina: ora via alla blockchain

Strategica per l’economia del territorio di Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia-Romagna, necessaria per la dieta dei bambini e nella fase della crescita, fondamentale in ogni stagione della vita, la carne rossa ha superato quasi indenne gli ultimi attacchi pseudo-scientifici e cerca una fase di rilancio che parte necessariamente dalla sostenibilità ambientale e dalla certificazione di ogni aspetto della filiera produttiva e ha l’obiettivo di restituire redditività agli allevatori.

CARNE ROSSA CONVEGNO COLDIRETTI.jpg

Le strategie di crescita passano dalla Antica fiera dei morti di Asola e dal convegno che il Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina (presente il presidente Primo Cortelazzi e molti associati), Coldiretti Mantova (presente il vicepresidente Fabio Mantovani, il direttore Erminia Comencini e diversi iscritti) e il Comune di Asola (presente il sindaco Giordano Busi) hanno organizzato sul tema: “Carne bovina lombarda: una filiera di eccellenza. Incontro formativo per un consumatore più consapevole”. Continua a leggere

MANTOVA – MERCATO DI CAMPAGNA AMICA: SUL LUNGORIO SABATO 16 MARZO DEGUSTAZIONE DI CARNE A km0

Sabato 16 marzo al mercato sul Lungorio grande festa della carne con degustazioni gratuite (dalle ore 11:15) offerte dal Consorzio Lombardo Dei Produttori Di Carne Bovina, realtà che comprende oltre 100.000 capi in tutta Italia e che è partner di Campagna Amica Mantova nel progetto di gestione delle aree dedicate alla vendita diretta degli agricoltori nel centro storico della città.

Gli assaggi prevedono maccheroncini al “ragù di Campagna Amica” a base di carne bovina allevata dall’azienda agricola Davide Peri di Ceresara e cucinati dall’Agrichef Claudio Ligabue dell’agriturismo La Rasdora di Porto Mantovano. La degustazione proseguirà con una tartare di manzo e un roast-beef, sempre offerti dall’azienda agricola Peri. Il Consorzio Vini Mantovani suggerirà ai presenti l’abbinamento più adeguato con i vari piatti. Continua a leggere

MELAVERDE – EDOARDO RASPELLI DOMENICA 17 FEBBRAIO SU CANALE 5 sarà alla VICENTINI CARNI

 

edoardo raspelli -foto E. Tiraboschi.jpg

Il giornalista e “cronista della gastronomia” è al fianco di Ellen Hidding nel condurre la trasmissione creata da Giacomo Tiraboschi il 20 settembre del 1998 : questa puntata è la numero 613. ORE 11.50 MELAVERDE nuova puntata, una Prima Visione: nel Veronese alla Vicentini Carni
L’Italia è uno dei maggiori produttori europei  di carne bovina ma è anche, probabilmente, il Paese con le regole più rigide per quello che riguarda i piani di controllo per la sicurezza alimentare e la tracciabilità totale delle filiere di produzione.

In questa puntata di Melaverde Edoardo Raspelli parlerà di quella carne, bovina in questo caso, che troviamo ogni giorno nelle macellerie e nei supermercati italiani.  Il “cronista della gastronomia” sarà nell’azienda Vicentini, ad Engazzà di Salizzole, in provincia di Verona. Continua a leggere

MANTOVA – IL GIARDINO DEI SAPORI IN PIAZZA BROLETTO: DEGISTAZIONI GRATUITE

Il giardino dello Spazio Broletto6 (piazza Broletto n.6, Mantova) si anima durante le giornate di Festivaletteratura con la mini-rassegna gastronomica IL GIARDINO DEI SAPORI, dedicata ad alcune eccellenze del territorio, che saranno oggetto di degustazioni gratuite per il pubblico. L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Virgilio e dalla Scuola di Cucina Peccati di Gola della Chef Elisabetta Arcari.

L’appuntamento è da giovedì 6 a sabato 8 settembre, dalle 18 alle 20. Si parte giovedì con una serata dedicata alla pasta e alla zucca, pasta fresca del pastificio Bottega Arte & Pasta di Via XX Settembre ed una speciale creazione della chef Elisabetta Arcari: “tartellette al cacao con crema di zucca dell’azienda agricola Nadalini e meringa bruciata”. Continua a leggere

MANTOVA – L’ORGOGLIO DEGLI ALLEVATORI LOMBARDI DI CARNE BOVINA: “CI METTIAMO LA FACCIA, LA NOSTRA CARNE È SICURA”

eventocarne8.jpg

È partita proprio dal 1° Festival del Bollito di Mantova la “campagna di controinformazione in difesa della carne”, come l’ha definita l’assessore regionale Gianni Fava. A sostegno del progetto il Consorzio Lombardo Allevatori, Regione, Coldiretti, nutrizionisti e veterinari. È partita il 16 marzo da Mantova la “campagna di controinformazione per difendere la carne bovina italiana vittima della diffusione di informazioni sbagliate e scriteriate”, come l’ha definita l’Assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia Gianni Fava, partecipando al dibattito promosso in occasione della prima edizione del “Festival del Bollito”; un progetto organizzato a Palazzo Te da Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina, Regione e Unioncamere Lombardia.
Continua a leggere