CONSORZIO LOMBARDO PRODUTTORI CARNI BOVINA PROTAGONISTA A LOMBARDIA CARNE

MANTOVA – Il Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina, realtà regionale con sede a tripoli di San Giorgio (Mantova), sarà protagonista a Lombardia Carne, la fiera che si tiene a Rovato, in provincia di Brescia, dal 2 al 4 aprile, attestata tra i maggiori appuntamenti in Italia dedicati all’agroalimentare e, in particolare, all’allevamento bovino da carne.

Il Consorzio, che rappresenta più di 500 allevamenti per oltre 100.000 capi allevati e che negli ultimi anni ha intrapreso un importante percorso di innovazione, porterà in fiera i temi della tracciabilità e della trasparenza verso il consumatore. Principi che hanno fatto del Consorzio lombardo un apripista sul territorio nazionale, grazie all’introduzione del sistema Blockchain (tecnologia che consente la digitalizzazione, trasparenza e massima sicurezza delle informazioni trasmesse) nella certificazione della carne bovina; un progetto in cui il Consorzio è stato affiancato da Regione Lombardia.

A Lombardia Carne, proporrà tre showcooking con protagonista la carne rossa, reinterpretata in chiave creativa e originale, ma sempre alla portata della cucina di casa.

Sabato 2 aprile alle 17.30 appuntamento con Stefania Buscaglia, foodwriter e autrice del blog di successo “Mangiare da dio”, che proporrà uno schowcooking dal titolo “Meat & Greet. Come utilizzare la carne di qualità in ricette alla portata di tutti, ma di grande effetto”. 

Stefania Buscaglia scrive di eccellenza gastronomica italiana tra web e carta stampata e, con il suo blog mangiaredadio.it e le sue pagine social, è una delle food storyteller più seguite in Italia. Nella sua carriera ha intervistato i più noti chef italiani, da Gualtiero Marchesi a Carlo Cracco. Un’appassionata di cibo con l’obiettivo di promuovere le massime eccellenze italiane nei settori della ristorazione e dei prodotti enogastronomici nazionali.

La seconda giornata di eventi (domenica 3 aprile) sarà affidata, invece, alla chef Elisabetta Arcari, che riproporrà due grandi classici in chiave contemporanea. Alle 11.30 “La degustazione moderna del Bollito”. Alle 16.30 “Il Brasato per la pausa Aperitivo.  

Protagonista, accanto ai piatti da degustare, la nuova app sviluppata dal Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina allo scopo di promuovere la filiera corta con un sistema innovativo che mete direttamente in collegamento allevatore, macellaio e consumatore attraverso un semplice smartphone. L’iniziativa è stata sviluppata nell’ambito del PSR 2014-2020.

Il Consorzio porterà in fiera anche i temi della sostenibilità ambientale in agricoltura e del benessere animale; partite che stanno vedendo il gruppo di allevatori lombardi profondamente impegnati nel promuovere il rinnovo delle tecniche di coltivazione, di gestione dei capi in stalla e di alimentazione energetica con l’obiettivo di condividere l’idea di un’agricoltura sempre più moderna e sostenibile.

Per informazioni: www.consorziocarnebovina.it.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.