MANTOVA – EPATITE C IN CARCERE. INIZIA IL TEST SALIVARE

Parte il progetto di screening per la prevenzione, la diagnosi e la  cura nella popolazione detenuta. Grazie ai nuovi farmaci anti-HCV il virus può essere eliminato facilmente e in maniera definitiva

Un progetto per la prevenzione, la diagnosi e la cura dell’epatite C nel carcere di Mantova. Si chiama  test and treat, una strategia promossa nelle principali case circondariali di Milano, a cura del responsabile di Sanità penitenziaria per la Regione Lombardia, l’infettivologo Roberto Ranieri e la sua equipe composta da Ruggero Giuliani, Teresa Sebastiani, Elisabetta Freo e Giorgia Cocca.

Continua a leggere

CURTATONE: AGLI ARRESTI DOMICILIARI PER RAPINA E RESISTENZA, I CARABINIERI LO RIPORTANO IN CARCERE

Un giovane di 23 anni di origine tunisina è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Curtatone (MN) in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento della precedente misura degli arresti domiciliari cui era sottoposto.

Il giovane, accusato di rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale per fatti commessi in Modena nel Dicembre del 2020, aveva da poco ottenuto l’attenuazione della misura cautelare della custodia in carcere cui era stato sottoposto nel mese di Dicembre del 2020 dai Carabinieri della Stazione di Modena.

Continua a leggere

DONNA ARRESTATA DAI CARABINIERI: DOVRA’ SCONTARE PIU’ DI CINQUE ANNI PER RICICLAGGIO E DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI

BORGO VIRGILIO – I Carabinieri della Stazione di Borgo Virgilio hanno tratto in arresto B.D., mantovana classe ’72, poiché colpita da un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Brescia, dovendo la stessa scontare la pena di cinque anni e quattro mesi poiché riconosciuta colpevole dei reati di riciclaggio e detenzione illegale di armi, commessi nel corso del 2012 in Borgo Virgilio.

Continua a leggere

CAVRIANA, RAPINA IN ABITAZIONE SCOPERTA DAI CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADIOMOBILE DI CASTIGLIONE D/ STIVIERE. DENUNCIATO E ARRESTATO IL RAPINATORE

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Castiglione delle Stiviere, a conclusione di una complessa ed articolata attività investigativa, hanno identificato e denunciato H.Y., 30enne,  di origine marocchina, per i reati di rapina in abitazione e possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – DURO COLPO ALLO SFRUTTAMENTO e CAPORALATO. In CARCERE titolare, socio e caporale di un’Azienda agricola

L’operazione è scattata questa mattina, 14 ottobre 2019, nelle campagne confinanti con i comuni di Castel Goffredo e Asola, presso un vasto campo agricolo coltivato ad ortaggi.

CARABINIERI CASTEL GOFFREDO.jpgIl servizio rientra nell’ambito dei “CONTROLLI STRAORDINARI NEL SETTORE AGRICOLO, AGROALIMENTARE/FORESTALE E AMBIENTALE – 2018“ disposti dal Comando generale dell’Arma dei Carabinieri e finalizzato al contrasto dello sfruttamento della manodopera clandestina e del caporalato, coordinato dalla Compagnia di Castiglione delle Stiviere. Continua a leggere