MANTOVA CineChildren – MOGLIORE ASSOLUTO IL FILM MOLDAVO “IN EXILE”: FIGLI SOLI CON I GENITORI EMIGRATI

 

vincitori (1).jpg

I vincitori con gli organizzatori e le rappresentanze istituzionali

La quinta edizione di CineChildren conferma la vocazione internazionale del Festival mantovano dedicato ai film sui ragazzi. Al regista moldavo Alexander Kurilov è andato il premio come Miglior Film assoluto per il Corto di Animazione, In Exile, mentre lo spagnolo Roberto Valle ha vinto la Miglior opera prima con Segundito, un Corto di Animazione di un minuto e mezzo. «Questo film è un piccolo miracolo fatto da una piccola squadra», ha detto il regista moldavo nel videomessaggio inviato al Festival. Continua a leggere

MANTOVA – CineChildren: venerdì 31 marzo “I SEGRETI DEL MESTIERE” con ROBERTO MACCAGNO e MASSIMO VINCENZI

roberto maccagno.jpg

Ultimo giorno di attività per CineChildren 2017, domani venerdì 31 marzo, prima del gran finale di sabato sera con la cerimonia di premiazione degli otto film vincitori. Il quinto e ultimo dei workshop pomeridiani sulla colonna sonora (liceo Isabella d’Este, ore 14,30) svelerà quindi i segreti del mestiere. A farlo è il pluripremiato sound engineer Roberto Maccagno, che già nella lezione di ieri ha tenuto incollati gli ascoltatori.   Continua a leggere

MANTOVA – CineChildren: giovedì 30 marzo lezione di Alberto Scando su «Il ‘ricatto affettivo’ nell’utilizzo dei bambini attori»

cinechildren mantova

alberto scandola

CineChildren non è solo la vetrina per le opere d’arte che parlano dei giovani , ma anche approfondimento culturale sul settore. In particolare, giovedì 30 marzo, alle ore 9.45 nell’auditorium Campiani, si parlerà di etica e estetica degli attori bambini con il professor Alberto Scandola dell’Università di Verona che porterà al Festival internazionale le sue analisi su “Il cinema e l’infanzia”. «Da Chaplin ai giorni nostri, l’industria cinematografica ha sempre usato i bambini – avverte Scandola -, ma è sempre stato fatto con una sorta di ‘ricatto affettivo’. Continua a leggere

MANTOVA – All’Auditorium “Campiani” parte la 5ª edizione di CineChildren

CineChildren LOCANDINA 2017.jpg

All’Auditorium del Conservatorio “L.Campiani” di Mantova (via della Conciliazione 33) si apre la 5° edizione di , il Festival internazionale di cinema indipendente dedicato ai giovani, organizzato da Amet-associazione Musica e Tecnologia. Nei 46 film finalisti, scelti dal lungo lavoro del direttore artistico Giancarlo Baudena fra i 441 arrivati da 47 nazioni, sono trattate le tematiche dal mondo giovanile viste da due angolature: come gli adulti vedono i ragazzi, come i giovani raccontano se stessi.

Continua a leggere