MANTOVA, LADRA DI LIBRI: LA LETTERATURA INCONTRA LA DANZA. PERFORMANCE ALLA TERESIANA

Alla Teresiana è stata rappresentata la performance di danza LADRA DI LIBRI liberamente tratta dal romanzo “Storia di una ladra di libri” di Marcus Zusak.

La performance di danza liberamente tratta dal romanzo “Storia di una ladra di libri” di Marcus Zusak con la coreografia di Giulia Carra è stata rappresentata alla Biblioteca Teresiana venerdì 24 gennaio. Continua a leggere

SUZZARA, GIORNO DELLA MEMORIA 2020: LE INIZIATIVE ORGANIZZATE A PIAZZALUNGA CULTURA

MEMORIA.jpgIl 27 gennaio è la Giornata della Memoria; un giorno nato per ricordare le vittime dello sterminio degli Ebrei vittime del genocidio nazista, e, soprattutto, per interrogarsi sul perché della discriminazione dell’uomo contro altri uomini.

 

Per non dimenticare, anche quest’anno sono tanti gli appuntamenti in programma per il Giorno della Memoria organizzati dal Comune di Suzzara a Piazzalunaga Cultura di Viale Zonta 6/a e al Cinema Politeama. Continua a leggere

MANTOVA – GIORNATA DELLA MEMORIA: TUTTI GLI EVENTI ISTITUZIONALI

CAROLINA BELLANTONI PREFETTO DI MANTOVADomenica 27 gennaio gli eventi istituzionali della Giornata della Memoria che ricordano gli orrori del 1945, nel giorno in cui furono liberati i superstiti del campo di concentramento di Auschwitz, a Mantova, prenderanno il via alle 10.30 presso il Conservatorio “Campiani” in via Conciliazione 33.

Il Prefetto Caterina Bellantoni consegnerà le Medaglie d’Onore ai familiari dei cittadini italiani militari e civili deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra. Partecipano all’evento anche gli studenti delle scuole della provincia ed il coro “Pomponazzo”. Continua a leggere

MANTOVA – TREATRINO D’ARCO: L’ACCADEMIA CAMPOGALLIANI PORTA IN SCENA PROCESSO A DIO

processo a dioGià da molti anni l’Accademia Teatrale Campogalliani celebra la Giornata della Memoria, allestendo uno spettacolo per ricordare gli orrori dell’Olocausto e sensibilizzare soprattutto i giovani su questo tema e pertanto domenica 27 gennaio alle ore 16.00 al Teatrino di Palazzo D’Arco di Mantova (piazza d’Arco 4) verrà messa in scena da parte di Mario Zolin la rappresentazione drammatizzata di ”Processo a Dio” di Stefano Massini, attualmente l’autore italiano più rappresentato all’estero, notissimo al pubblico per i suoi colti interventi alla trasmissione Piazza Pulita oltre ad essere  stato presente all’ultima edizione di Festivaletteratura.

Il testo riscosse un grande successo di pubblico e di critica al suo debutto nel 2006 per la regia di Sergio Fantoni con Ottavia Piccolo grande protagonista. Continua a leggere

MANTOVA – Al Bibiena, il Teatro e la Musica della Shoah con l’Accademia Campogalliani e il Conservatorio Campiani

Domenica 27 dicembre alle ore 21 al Teatro Bibiena il conservatorio di Mantova “Lucio Campiani” e l’Accademia Teatrale Campogalliani celebreranno la giornata della memoria con uno spettacolo di musica e prosa di grande valore sociale ed artistico, ad ingresso gratuito su prenotazione.

L’impegno del Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” nella celebrazione della Giornata della Memoria della Shoah è consuetudine fondante del suo progetto culturale e della sua missione. Accanto all’istituzione musicale mantovana è presente sin dall’inizio nella coproduzione artistica proposta e nel progetto culturale complessivo il Liceo Musicale e Coreutico “Isabella d’Este” e l’Accademia Teatrale “Francesco Campogalliani”. Continua a leggere

MANTOVA – GIORNATA DELLA MEMORIA: DOMENICA 27 GENNAIO IL RICORDO DELLE VITTIME DELL’OLOCAUSTO

Saranno 63 solo domenica 27 gennaio gli eventi commemorativi che a Mantova e provincia ricorderanno la tragedia dell’Olocausto in occasione della giornata della Memoria.

shoahI momenti istituzionali saranno alle ore 10.30 al Conservatorio Lucio Campiani di via Conciliazione quando saranno consegnate le medaglie ai famigliari degli ex internati   dei lager nazisti. Alle ore 12, nella Sinagoga di via Govi, in città, preghiera per le vittime della shoah seguito dalla lettura dei nomi degli ebrei mantovano morti nei campi di concentramento. Continua a leggere