GAZOLDO DEGLI IPPOLITI: I CARABINIERI SOSPENDONO L’ATTIVITÀ DI DUE LABORATORI TESSILI

nei giorni scorsi, nel mirino di un servizio preordinato, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina e per il rispetto delle normative della nota emergenza sanitaria in corso, sono finiti due laboratori tessili “cinesi” di Gazoldo degli Ippoliti.

Carabinieri Gazoldo degli Ippoliti: sospensione dell’attività in un laboratorio tessile
Continua a leggere

CASALOLDO: LAVORATORI SFRUTTATI NEL LABORATORIO TESSILE. I CARABINIERI ARRESTANO LA TITOLARE

 Alla titolare è stata notificata una sanzioni per 30.000 euro e sequestro merce per 100.000 euro

CASALOLDO (MN) – Ieri sera, 28.1.2021, nel mirino di un servizio preordinato dalla Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere (MN), in collaborazione con i colleghi del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Mantova, posto in atto anche per verificare se le norme relative al contagio da COVID-19 fossero rispettate, è finito un laboratorio tessile “cinese” di Casaloldo, dove i Carabinieri hanno trovato nove operai impegnati nella solita attività di cucitura, stiratura e confezionamento di calze, di cui quattro regolarmente assunti, due lavoratori in nero e tre clandestini.

Continua a leggere

CORONAVIRUS, ATTIVITA’ TESSILE SOSPESA DAI CARABINIERI

VIADANA – In Viadana, i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, congiuntamente ai militari della Compagnia di Viadana, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE TESSILE”, nella giornata di ieri hanno sospeso un’attività tessile gestita da cinesi, nei pressi di via Alberti.

Continua a leggere

CARABINIERI SOSPENDONO L’ATTIVITA’ DI UN LABORATORIO TESSILE CHE NON RISPETTA LE MISURE ANTI COVID 19

ASOLA – Settimana di intensi controlli presso le attività commerciali del territorio del Comune di Asola da parte dei Carabinieri della locale Stazione.

Oltre alle ordinarie attività di controllo del territorio e di prevenzione e contrasto alla criminalità comune, i Carabinieri di Asola hanno proseguito nello svolgimento di specifici servizi di controllo sul rispetto delle misure di contenimento anti Covid-19.

Continua a leggere

ASOLA – LAVORATORI SFRUTTATI NEL LABORATORIO TESSILE. I CARABINIERI ARRESTANO MARITO E MOGLIE

Nel mirino della task force un laboratorio tessile “cinese” di Asola dove i Carabinieri hanno trovato otto operai, impegnati nella solita attività di cucitura, stiratura e confezionamento di calze, tutti regolarmente assunti e in possesso di documenti per la permanenza nel territorio nazionale e quindi apparentemente tutto in regola, ma purtroppo non è così.

Laboratorio Cinesi.JPG

I militari, dopo aver approfondito gli aspetti per quanto attiene la retribuzione e gli orari di lavoro si sono resi conto che il traguardo della legalità è ancora molto lontano. Continua a leggere

MEDOLE – CARABINIERI: ARRESTATI DUE FRATELLI CINESI GESTORI DI UN LABORATORIO TESSILE

Un’altro laboratorio tessile gestito da cinesi chiusi dalla “Task Force” voluta e dal Prefetto e dal Comando Provinciale dei Carabinieri contro il lavoro nero. Il blitz è scattato nella tarda serata di ieri, martedì 19 novembre in un laboratorio tessile di Medole.

carabinieri laboratorio tessile medole.jpg

I Carabinieri delle Stazioni di Guidizzolo, Castel Goffredo e Monzambano, in collaborazione con i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova e di personale dell’Ats Valpadana, Inail, Inps, hanno rintracciato 7 operai di nazionalità cinese, tutti impegnati nel confezionamento di capi d’abbigliamento (pantaloni e cappotti). Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – CLANDESTINI E LAVORATORI IN NERO NEL LABORATORIO TESSILE. ARRESTATO IL TITOLARE

Nel serata di ieri 16 Ottobre 2019 a Castel Goffredo (Mn), i Carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi di Guidizzolo e Piubegain collaborazionecon i Carabinieri del Nucleo Cc Ispettorato Lavoro Di Mantova, coadiuvati dagli Ispettori dell’inps e dell’inail e dalla Polizia Locale di Castel Goffredo, coordinati dal Comandante della Compagnia di Castiglione D/S Ten. Col. Simone Toni, hanno proceduto al controllo di un laboratorio tessile operante nel settore del confezionamento di abbigliamento intimo.

17-10-2019 - FOTO LAB. TESSILE CASTELGOFFREDO

Continua a leggere

CASTIGLIONE D/ STIVIERE – LABORTORIO TESSILE: 15 OPERAI IN NERO E IRREGOLARI. ARRESTATO IL RESPONSABILE

Ancora un arresto compiuto dai Carabinieri contro la piaga dello sfruttamento di clandestini e del lavoro nero. Nonostante i controlli siano oramai divenuti quasi quotidiani , ancora si registrano abusi e irregolarità, tutti ad opera di imprenditori cinesi. Ieri sera (4 luglio) verso le 23.00 è stato effettuato l’ennesimo blitz dei Carabinieri presso un laboratorio tessile situato a Castiglione delle Stiviere.

laboratorio tessile foto cc

I militari della locale Stazione, insieme ai colleghi delle Stazioni di Guidizzolo, Castel Goffredo, Goito e Asola, in collaborazione con il Nucleo CC Ispettorato del Lavoro, al personale Inail e Inps, e il Comando di Polizia Locale di Castiglione d/Stiviere, coordinati dal comandante della Compagnia di Castiglione, Magg. Simone Toni coadiuvato dal Comandante della locale Stazione, Mar.Magg. Antonio Di Nuzzo e dal Comandante della Stazione di Guidizzolo, Mar.Ca. Luca Regoli, dopo alcuni servizi di osservazione, per capire l’entità dell’attività, hanno fatto irruzione in un laboratorio tessile situato alla periferia di Castiglione d/S, dove hanno trovato al lavoro 15 operai, tutti intensamente impegnati nelle rispettive postazioni di lavoro, le macchine “taglia e cuci”. Continua a leggere