CANNETO SULL’OGLIO – I CARABINIERI SEQUESTRANO LABORATORIO TESSILE ED ELEVANO SANZIONI PER 160.000 EURO

Proseguono senza sosta i servizi di controllo del territorio posti in essere dai Carabinieri della Compagnia di Viadana finalizzati alla prevenzione ed alla repressione di ogni forma di illegalità.

Nella giornata di martedì 30 novembre, i militari della Stazione di Canneto sull’Oglio e Castellucchio, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro di Mantova, su indirizzo costante del Comando Provinciale Carabinieri del capoluogo virgiliano, hanno proceduto al deferimento alla competente Autorità Giudiziaria di due imprenditori di origine cinese in quanto ritenuti responsabili di aver impiegato manodopera lavorativa “in nero” e priva di permesso di soggiorno.

Continua a leggere

GAZOLDO DEGLI IPPOLITI: I CARABINIERI SOSPENDONO L’ATTIVITÀ DI DUE LABORATORI TESSILI

nei giorni scorsi, nel mirino di un servizio preordinato, finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina e per il rispetto delle normative della nota emergenza sanitaria in corso, sono finiti due laboratori tessili “cinesi” di Gazoldo degli Ippoliti.

Carabinieri Gazoldo degli Ippoliti: sospensione dell’attività in un laboratorio tessile
Continua a leggere

CASALOLDO: LAVORATORI SFRUTTATI NEL LABORATORIO TESSILE. I CARABINIERI ARRESTANO LA TITOLARE

 Alla titolare è stata notificata una sanzioni per 30.000 euro e sequestro merce per 100.000 euro

CASALOLDO (MN) – Ieri sera, 28.1.2021, nel mirino di un servizio preordinato dalla Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere (MN), in collaborazione con i colleghi del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro di Mantova, posto in atto anche per verificare se le norme relative al contagio da COVID-19 fossero rispettate, è finito un laboratorio tessile “cinese” di Casaloldo, dove i Carabinieri hanno trovato nove operai impegnati nella solita attività di cucitura, stiratura e confezionamento di calze, di cui quattro regolarmente assunti, due lavoratori in nero e tre clandestini.

Continua a leggere

CORONAVIRUS, ATTIVITA’ TESSILE SOSPESA DAI CARABINIERI

VIADANA – In Viadana, i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova, congiuntamente ai militari della Compagnia di Viadana, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina nell’ambito del “SETTORE TESSILE”, nella giornata di ieri hanno sospeso un’attività tessile gestita da cinesi, nei pressi di via Alberti.

Continua a leggere

CARABINIERI SOSPENDONO L’ATTIVITA’ DI UN LABORATORIO TESSILE CHE NON RISPETTA LE MISURE ANTI COVID 19

ASOLA – Settimana di intensi controlli presso le attività commerciali del territorio del Comune di Asola da parte dei Carabinieri della locale Stazione.

Oltre alle ordinarie attività di controllo del territorio e di prevenzione e contrasto alla criminalità comune, i Carabinieri di Asola hanno proseguito nello svolgimento di specifici servizi di controllo sul rispetto delle misure di contenimento anti Covid-19.

Continua a leggere

ASOLA – LAVORATORI SFRUTTATI NEL LABORATORIO TESSILE. I CARABINIERI ARRESTANO MARITO E MOGLIE

Nel mirino della task force un laboratorio tessile “cinese” di Asola dove i Carabinieri hanno trovato otto operai, impegnati nella solita attività di cucitura, stiratura e confezionamento di calze, tutti regolarmente assunti e in possesso di documenti per la permanenza nel territorio nazionale e quindi apparentemente tutto in regola, ma purtroppo non è così.

Laboratorio Cinesi.JPG

I militari, dopo aver approfondito gli aspetti per quanto attiene la retribuzione e gli orari di lavoro si sono resi conto che il traguardo della legalità è ancora molto lontano. Continua a leggere

MEDOLE – CARABINIERI: ARRESTATI DUE FRATELLI CINESI GESTORI DI UN LABORATORIO TESSILE

Un’altro laboratorio tessile gestito da cinesi chiusi dalla “Task Force” voluta e dal Prefetto e dal Comando Provinciale dei Carabinieri contro il lavoro nero. Il blitz è scattato nella tarda serata di ieri, martedì 19 novembre in un laboratorio tessile di Medole.

carabinieri laboratorio tessile medole.jpg

I Carabinieri delle Stazioni di Guidizzolo, Castel Goffredo e Monzambano, in collaborazione con i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Mantova e di personale dell’Ats Valpadana, Inail, Inps, hanno rintracciato 7 operai di nazionalità cinese, tutti impegnati nel confezionamento di capi d’abbigliamento (pantaloni e cappotti). Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – CLANDESTINI E LAVORATORI IN NERO NEL LABORATORIO TESSILE. ARRESTATO IL TITOLARE

Nel serata di ieri 16 Ottobre 2019 a Castel Goffredo (Mn), i Carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi di Guidizzolo e Piubegain collaborazionecon i Carabinieri del Nucleo Cc Ispettorato Lavoro Di Mantova, coadiuvati dagli Ispettori dell’inps e dell’inail e dalla Polizia Locale di Castel Goffredo, coordinati dal Comandante della Compagnia di Castiglione D/S Ten. Col. Simone Toni, hanno proceduto al controllo di un laboratorio tessile operante nel settore del confezionamento di abbigliamento intimo.

17-10-2019 - FOTO LAB. TESSILE CASTELGOFFREDO

Continua a leggere