CASTEL GOFFREDO, AL MAST ARRIVA LA PRIMAVERA CON LA FOOD CREATIVE ARMANDA RAIMONDI

UOVO DI CIOCCOLATOUna nuova proposta al MAST Castel Goffredo, in questi ultimi giorni di febbraio. Sabato 22 e 29 dalla 15 alle 17, la food creative Armanda Raimondi presenta “E dopo la primavera… in casa arriva il dolce!

Durante il primo incontro i partecipanti impareranno a “portare a casa la primavera” con un centrotavola di frutta e verdura, mentre nel secondo incontro decoreranno un uovo di cioccolato e una colomba con elementi di cake design. Ai partecipanti verrà fornito tutto il materiale necessario. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – TUTTE LE ATTIVITÀ PROPOSTE DA MAST DAL 16 AL 24 NOVEMBRE

cena d'autunno.jpgAnche negli ultimi giorni di novembre il Museo di Storia locale “MAST” di Castel Goffredo, ha molto da offrire come ad esempio ARTE, CULTURA, GASTRONOMIA…

Sabato 16 novembre alle ore 20 si terrà “Cena d’autunno al MAST”, uno splendido momento conviviale tra le opere del museo per celebrare questa stagione dell’anno. Il menù è composto da vellutata di topinambur, tortelli di zucca in rosso, baccalà con polenta, meringata di bosco, MASTcaffè, Elisir Verdeamaro. Il costo è di 35 euro a persona. Ci sono ancora dei posti disponibili. Prenotarsi presso il museo in orario di apertura dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 oppure al numero Mob. 348.5937379. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – NOVEMBRE AL MAST: ARTE, ATTIVITÀ PER BIMBI E FAMIGLIE, CULTURA…

Anche nei primi giorni di novembre il Museo di Storia locale “MAST” ha molto da offrire. Si parte domenica 10 novembre con il ritorno dell’attività dedicata alle famiglieArtisti a Corte”, dove i piccoli creativi scopriranno come disegnavano gli artisti nel Cinquecento sperimentando antiche tecniche e trasformandosi in veri pittori di corte. L’attività è pensata per bambini dai 5 agli 11 anni.

artisti a corte.jpg

Il primo turno è in programma alle 15.15 ed il secondo alle 16.30. Il costo è di 3 euro a partecipante e la prenotazione è obbligatoria al numero 338.9336451 oppure didattica@lamelagrana.it Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – UN TÈ AL MUSEO: OGNI TAZZA RAPPRESENTA UN VIAGGIO IMMAGINARIO

Tè al mast.jpgRitorna anche nel mese di ottobre, e precisamente domenica 21 alle ore 16.30,
l’amatissimo appuntamento pomeridiano dal titolo “Un Tè al Museo” presso MAST
Castel Goffredo – museo della città.

 

L’evento, che si tiene una volta al mese, riscuote sempre un grandissimo successo, perché esso non è solo un’occasione di convivialità, ma è anche e soprattutto il momento ideale per ascoltare una conferenza, mentre si gusta una tazza di buon tè caldo. Continua a leggere

MAST di CASTEL GOFFREDO, IL MUSEO A MISURA DI BAMBINO CHE PIACE TANTO A MAMMA E PAPÀ

passeggiata matematica castel goffredo.jpgNel vivace fermento che sta caratterizzando la ripresa delle attività museali dopo la pausa estiva, un nuovo filone dedicato alle famiglie, agli adulti e ai bambini sta prendendo vita. Domenica 30 settembre, Ilaria Fanelli condurrà i partecipanti per il centro storico di Castel Goffredo per un’inedita passeggiata matematica.

Un percorso che consentirà di scoprire “la matematica segreta” che si cela nei monumenti, ma anche negli oggetti o in particolari fenomeni che si verificano camminando in città. Partenza alle 15,30 dal museo. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – Riprende a grande ritmo LIBRI SOTTO I PORTICI: Concorso fotografico e Spiedino di Tortello amaro

E dopo la pausa d’agosto la ripresa propone il tutto esaurito. Sissignori, domenica 2 settembre torna a Castel Goffredo «Libri sotto i Portici» e lo spazio disponibile è già stato tutto prenotato. Il che vuol dire, oltre 150 bancarelle e migliaia e migliaia di libri per bibliofili e bibliomani che hanno fatto di «Libri sotto i Portici» un appuntamento imperdibile, oltre che il più grande, e importante, mercato all’aperto d’Italia, (ma al riparo dalla pioggia!).

Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – SORSEGGIARE UNA TAZZA DI TE AL MUSEO, ALLA SCOPERTA DI NUOVE STORIE

Nei precedenti appuntamenti sono stati riletti gli anni ’60 attraverso l'”Omaggio a Gagarin” dipinto di Nene Nodari; sono state raccontate le storie nascoste tra le trame di antichi tessuti; ci si è lasciati affascinare dall’invenzione straordinaria dei caratteri mobili, apprezzando alcuni preziosi volumi esposti in museo. E poi ancora, si è intrapreso un viaggio tra antropologia e devozione popolare legato alla ritualità della Madonna da vestire e ripreso il tema della scrittura, ma dal punto di vista dei monaci amanuensi.

alberto crosato.jpgDomenica 15 aprile si continuerà a raccontare le infinite storie che costellano il MAST Castel Goffredo, il museo della città a in serbo per i suoi ospiti. Protagonista dell’ultimo tè della stagione sarà la Chiesa di San Michele: tornando indietro nel tempo fino all’epoca longobarda si andrà a conoscere l’evoluzione di uno dei luoghi di Castel Goffredo, attorno al quale ancora oggi è fortemente presente il sentimento di appartenenza alla comunità. La presenza di alcuni reperti di San Michele, uno dei tanti oratori campestri di Castel Goffredo, testimonia la volontà del museo di essere espressione reale dell’intera città. Continua a leggere

CASTEL GOFFREDO – DALLA PREISTORIA ALL’ETÀ CONTEMPORANEA: APERTO IL MAST, MUSEO DELLA CITTÀ

Il 14 ottobre la città di Castel Goffredo ha inaugurato un nuovo spazio culturale, il MAST -museo della città – ospitato in due palazzetti risalenti al XV – XVI secolo: Palazzo della Prevostura e Palazzo Negri (ora Casa Canonica), contigui alla Prepositurale di Sant’Erasmo, situato nella centralissima via Botturi, a pochi passi da Piazza Mazzini, cuore rinascimentale della città.

mast5

Al suo interno ospita una collezione preziosa composta da marmi, argenti, manoscritti, sculture lignee, tessuti e dipinti, enfatizzata da scelte espositive di grande impatto scenografico per raccontare l’evoluzione della città di Castel Goffredo dalla Preistoria all’Età Contemporanea. La prima sezione aperta al pubblico mostra il periodo compreso tra l’Età Longobarda e la fine del Cinquecento. Continua a leggere