MALTEMPO PROVINCIA MANTOVANA: PREOCCUPAZIONE PER LA PIENA DEL FIUME SECCHIA

fiume secchia in pienaAl momento, l’unico corso d’acqua nel mantovano a destare qualche preoccupazione è il Secchia: si è in una situazione per la quale il livello del fiume richiede l’attivazione della cosiddetta fase di preallarme.

La prefettura ha convocato il Centro di Coordinamento soccorsi. La Provincia in  questo caso tiene contatti con Regione, AIPo, Prefettura e Comuni e se necessario attiva il volontariato aggiuntivo nei Comuni interessati dalla piena: nello specifico Moglia, Quistello e San Benedetto. Continua a leggere

MOGLIA – “IL TEMPO SOSPESO”: IL CAMBIAMENTO DEL TERRITORIO E DELLA SUA GENTE. PRESENTATO IL MUSEO DEL TERREMOTO

TERREMOTO 1.jpg

Una raccolta di materiali documentali che la popolazione locale ha prodotto in quei giorni e un cortometraggio, studiato e progettato dagli studenti delle scuole primarie e secondarie di Moglia, che avrà come protagonisti i cittadini testimoni del sisma del 2012 al fine di creare un Museo del terremoto.

Sono queste le azioni principali del progetto “Il tempo sospeso” che ha lo scopo di raccontare l’estate del sisma 2012 nell’ambito della memoria collettiva, come momento che ha radicalmente cambiato la vita di un territorio e della sua gente. Continua a leggere

FATTI DEL GIORNO – MOGLIA: MALVIVENTI ENTRANO DALLA FINESTRA E RUBANO OGGETTI IN ORO

LADRO

In Moglia, i militari della locale Stazione Carabinieri, stanno indagando su un furto avvenuto nella serata del 27 Ottobre 2019, all’interno di un’abitazione sita in Strada Provinciale Romana.

Ignoti, previa l’effrazione di una finestra della camera da letto posta sul retro dello stabile, si sono introdotti all’interno ed approfittando dell’assenza dei proprietari, hanno asportato vari monili in oro.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto /o persone sospette.

MOGLIA – AL TEATRO MONDO TRE VA IN SCENA “IL LIBRO DELLA GIUNGLA”

La rassegna Famiglie a teatro chiude con una delle storie più amate dai bambini nel corso dei decenni, resa celebre dal premio Nobel Kipling prima e la versione di Walt Disney poi. Domenica 17 marzo, ore 16.00, al Teatro Mondo Tre  Fondazione Aida e Febo Teatro presenteranno Il libro della Giungla.

IL_LIBRO_GIUNGLA_FONDAZIONEAIDA00.jpg

Una fiaba famosissima che si presta, così come la versione teatrale di Pino Costalunga, a più chiavi di lettura e in particolare spiegare ai bambini la giungla come metafora della vita. La giungla che è là fuori, dovunque, con le sue fantastiche avventure, le straordinarie amicizie, ma anche pauredifficoltà e sfide da vivere. Continua a leggere

MOGLIA – TRUFFE ASSICURATIVE 6 PERSONE DENUNCIATE

I Carabinieri della Stazione di Moglia, al termine di una lunga indagine, hanno chiuso il cerchio su un sodalizio criminoso dedito alle truffe assicurative online denunciando 6 persone.

truffa assicurativa on line.jpg

Tutto nasce a Moglia a seguito di  alcuni controlli eseguiti su strada da parte dei militari della locale stazione già nel mese di dicembre 2017, a seguito dei quali emergeva che alcuni ignari automobilisti circolavano con una copertura assicurativa valida cinque giorni che di fatto non risultava essere registrata nella banca dati ANIA. Continua a leggere

MOGLIA – La Felicità nella Consapevolezza e nel Ben Essere: corso con la Dott.ssa MONICA BIANCHI presso L’Arte del Comunicare di DORA ARSUINI

LOCANDINA DELLA FELICITà_n.jpgLa felicità è dall’anno scorso materia di studio nelle università prestigiose di Berkeley, Harvard e Yale per la potenzialità di migliorare la società, oltre ad accrescere la performance degli studenti. La Science of Happiness, ovvero l’insegnamento su come essere felici e migliorare la qualità della vita nell’ottica dinamica e positiva, è arrivata dagli inizi del 2019 all’Università di Palermo e a quella di Torino nei corsi per infermieri.

La dott.ssa Monica Bianchi, educatore olistico e titolare delle Edizioni Il Cartiglio Mantovano, propone un innovativo corso su queste tematiche aperto a tutti, riprendendo il concetto che la felicità non è un sentimento, ma ci si può arrivare con la pratica perché la genetica risulta responsabile solo per il 50% del nostro appagamento. Continua a leggere

MANTOVA – FESTA DI SANT’ANTONIO ABATE: CULTURA E TRADIZIONE. TANTE INIZIATIVE ORGANIZZATE DAL CONS. AGRITURISTICO MANTOVANO

SANT'ANTONIO ABATE STATUA LIGNEA.jpgIl 17 gennaio il mondo contadino celebra Sant’Antonio, e l’agriturismo mantovano, con i mercati contadini della nostra provincia, si prepara a festeggiare. Il Santo Abate fu scelto dagli abitanti delle campagne quale protettore delle loro bestie e fu allora che accanto alla figura del santo comparve il porcellino rosa, simbolo di salute e di prosperità. Presente in ogni stalla nell’atto di benedire il bestiame, la sua immagine proteggeva il benessere degli animali della corte.

Nella giornata dedicata a Sant’Antonio, durante la S. Messa, il parroco impartisce la benedizione del sale che ogni persona porta in chiesa. Il sale, segno spesso di “saggezza” una volta benedetto veniva consumato come prevenzione per le malattie. Sant’Antonio è una figura molto significativa per la cultura e la religiosità contadina e ancora oggi, è parte integrante dell’immaginario collettivo. Per questo motivo, anche quest’anno viene celebrata attraverso numerose iniziative promosse dal Consorzio agrituristico mantovano. Continua a leggere

MANTOVA – “DUALITÀ COERENTI”. Le sculture e i pannelli di grande impatto visivo ed emozionale di ELISABETTA LOSI alla GALLERIA ARIANNA SARTORI

Dal 17 novembre al 29 novembre 2018 la Galleria Arianna Sartori di Mantova nella sede di Via Cappello 17, ospiterà la mostra “Dualità Coerente” dell’artista mantovana Elisabetta Losi. L’inaugurazione si svolgerà Sabato 17 novembre alle ore 15.30 alla presenza dell’artista con intervento di Agnese Benaglia.

La mostra, curata da Arianna Sartori, presenta le opere recenti realizzate dall’artista nello studio di Moglia, sculture e pannelli di grande impatto visivo ed emozionale, che cambiano colore in base all’intensità della luce presente nell’ambiente dove sono collocate. Elisabetta Losi è un’artista introspettiva, che scava a fondo nell’animo umano, così come la sua tecnica va a rivelare immagini fortemente simboliche, che si sdoppiano come una macchia di Rorschach o che richiamano antiche paure e figure mitologiche. Continua a leggere

GAZOLDO D/ IPPOLITI – “IL MATRIMONIO TRA PASSATO E PRESENTE… PER UN’IPOTESI DI FUTURO” mostra a cura del fotografo GIANNI BELLESIA

La collezione dedicata ad oggetti, documenti, testimonianze e molto altro, riguardante la storia del matrimonio, del fotografo GIANNI BELLESIA di Moglia, costituisce senza dubbio una realtà più unica che rara in Italia. Presentata diverse volte in molte trasmissioni televisive nazionali, essa è costituita da testimonianze veramente uniche e preziosissime dal punto di vista della cultura popolare collegata al matrimonio.

Un nuovo allestimento verrà inaugurato domenica 28 gennaio alle 16,00 presso la Rocca Palatina Palazzo Pacchelli Bosoni di Gazoldo degli Ippoliti (via Marconi 123) dove il fotografo Bellesia mostrerà una selezione di preziosi e originali materiali, ma nel contempo si assisterà ad una vera e propria lezione di storia sull’argomento. Continua a leggere

MOGLIA – L’ECOMUSEO DELLE BONIFICHE OSPITA UNA RETROSPETTIVA DI POMPEO COPPINI

POMPEO COPPINI.jpg

All’Ecomuseo delle Bonifiche di Moglia (piazza della Libertà), rimarrà aperta al pubblico fino al 26 novembre 2017,  la mostra dedicata all’artista mogliese POMPEO COPPINI – Vita e opere (1870 – 1957) a cura di Ferdinando Capisani. La rassegna consiste nell’esposizione dell’opera del Coppini vista attraverso una ricca documentazione fotografica dei più significativi lavori monumentali realizzati in America su commissione nelle prime decadi del novecento. Continua a leggere