COLDIRETTI MANTOVA – ALLARME BARBABIETOLE. PAOLO CARRA: RIFLETTERE SUL FUTURO DEL SETTORE

Paolo Carra Coldiretti MantovaBarbabietole addio, o quasi. Nel 2019 – calcola Coldiretti Mantova – la superficie coltivata a barbabietola da zucchero è diminuita di oltre il 56%, passando dai 1.785 ettari del 2018 e ai 780 ettari di quest’anno. Il calo non è omogeneo su tutto il territorio. Si passa da un -30-35% del Basso mantovano a un -85-90% dell’Alto mantovano e di un -70% della zona del Viadanese-Casalasco.

E pensare che prima della riforma del settore bieticolo saccarifero attuata nel 2006 dall’allora commissario Ue Mariann Fischer Boel, nel Mantovano le superfici a bietola superavano i 12.000 ettari. Continua a leggere

QUINGENTOLE – FRUTTICOLTURA: PROBLEMATICHE FITOSANITARIE. Se ne parla il 5 Marzo, durante il convegno di Coldiretti Mantova

Paolo Carra Coldiretti Mantova“Problematiche fitosanitarie: le nuove sfide della frutticoltura mantovana” è il titolo del convengo organizzato da Coldiretti Mantova per martedì 5 marzo a Quingentole (ore 9:30, Sala comunale “Corte Breda”, piazzale Breda).

Il tema è particolarmente sentito dai produttori – afferma Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova – perché le aggressioni fito-patologiche o la comparsa di insetti come la cimice asiatica, che hanno una diffusione non contrastata da alcun antagonista presente in natura nel nostro continente, sono una delle principali cause di perdita di valore del prodotto, insieme alle calamità meteo-climatiche”. Problemi che riguardano alcune migliaia di ettari fra mele, pere, meloni, cocomeri e coinvolgono numerosi produttori in provincia di Mantova. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA – VINO: entro il 31 marzo le domande di autorizzazione dei nuovi impianti

uva colli morenici

Carra: accompagnare la misura sulle superfici con fondi per l’internazionalizzazione

Coldiretti Mantova informa che sono stati aperti i termini per la domanda di assegnazione di autorizzazione all’impianto vigneto per il 2019, con scadenza 31 marzo 2019. In base a quanto stabilito da Regione Lombardia, sarà applicato un limite massimo di superficie richiedibile per ciascuna domanda pari a 2 ettari, in quanto tale parametro potrebbe garantire una sufficiente assegnazione di autorizzazioni ad aziende medio piccole. Continua a leggere

MANTOVA: IL TAR DI BRESCIA ASSEGNA IL MERCATO DEL LUNGORIO A CAMPAGNA AMICA. CARRA: DA NOI PROPOSTA PER LA CITTÀ

Campagna Amica Mantova ha ottenuto l’assegnazione del mercato del Lungorio. Il Tar di Brescia ha confermato la validità della procedura di affidamento da parte del Comune di Mantova, contro la quale aveva fatto ricorso l’attuale gestore, supportato con ricorsi ad adiuvandum da Cia e Confagricoltura Mantova.

 

Nei prossimi giorni Campagna Amica Mantova incontrerà il Comune di Mantova per definire le tempistiche di ingresso e organizzazione delle aree mercatali del Lungorio e di piazza Porta Giulia a Cittadella. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA – Gdo e mercati ortofrutticoli: CARRA “è chiaro che non basta avere il prodotto buono, le aggregazioni saranno necessarie”

Qualità, sostenibilità, aggregazione dell’offerta, attenzione all’ambiente e alle risorse idriche, potenziamento della infrastrutture strategiche, comprese quelle immateriali. Sono le sfide che dovrà sostenere l’ortofrutta, se vorrà rimanere sul mercato e non farsi schiacciare dalla concorrenza, anche estera. È quanto emerso dal convegno organizzato da Coldiretti Mantova ieri mattina (1 febbraio) a Sermide sul tema “Grande distribuzione e mercati ortofrutticoli, quali opportunità?”. Moderatore dell’evento è stato Andrea Montaldi, segretario della zona di Sermide-Felonica e Ostiglia.

coldoretti mantova convegno a sermide.jpgLe produzioni d’élite, in un’area come quella del Basso mantovano vocata alla produzione di melone, cocomeri, pere, mele, zucche, non mancano. Caso tipico quello del melone mantovano. “Nel 2013 siamo partiti con 400 tonnellate di meloni – ha ricordato Mauro Aguzzi, presidente del Consorzio del melone mantovano Igp -. Nel 2018 abbiamo commercializzato 6.500 tonnellate, per il 98% vendute alla grande distribuzione organizzata”. Continua a leggere

COLDIRETTI MANTOVA – FONDO LATTE: Dalla Federazione provinciale 302 domande inoltrate per 3,2 milioni di euro di rimborsi

Paolo Carra Coldiretti MantovaColdiretti Mantova informa che le domande a valere sul “ Fondo latte”, con risorse dedicate agli allevatori di bovini da latte e agli allevatori di suini sono in dirittura di arrivo: raccogliendo positivamente le sollecitazioni di Coldiretti a livello nazionale, Ismea sta terminando l’istruttoria delle quasi 5.700 domande presentate in Italia.

A Mantova la Federazione provinciale di Coldiretti ha presentato a Ismea 302 domande, con una domanda di rimborso massimo percepibile di oltre 3,2 milioni di euro. Continua a leggere

QUISTELLO – COLDIRETTI MANTOVA CELEBRA SANT’ANTONIO CON IL VESCOVO BUSCA

Sant'Antonio abateColdiretti Mantova e la Parrocchia di Quistello celebra Sant’Antonio Abate, patrono degli allevatori e protettore degli animali, domani 19 gennaio nel paese sulle rive del Secchia con il convegno “Il lavoro agricolo… Un’evoluzione continua”, al quale partecipa, come da tradizione, il vescovo di Mantova.

L’appuntamento è alle ore 10.00 al Cinema Teatro Lux. L’introduzione e i saluti sono affidati a don Roberto Buzzola parroco di Quistello, Roberto Siliprandi presidente della sezione di Quistello di Coldiretti e Luca Malavasi sindaco di Quistello.

Fra i relatori, il vescovo monsignor Gianmarco Busca (“Il lavoro nella spiritualità cristiana”), i professori Luigi Mariani, condirettore del Museo di Storia dell’Agricoltura e Gaetano Forni, direttore del Museo lombardo di Storia dell’Agricoltura (“Il lavoro agricolo tra passato e futuro. Alcune riflessioni dalle Georgiche virgiliane”).

Conclusioni di Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova.

GONZAGA – BOVIMAC 2019: COLDIRETTI MANTOVA E IZ PARLANO DI REDDITIVITÀ DEL LATTE

Coldiretti Mantova e L’Informatore Zootecnico, storica rivista del Gruppo Edagricole, parlano di redditività del latte al Bovimac di Gonzaga (Fiera Millenaria), 26ª mostra provinciale bovina d’inverno e 23ª rassegna delle macchine e attrezzature per l’agricoltura e la zootecnia.

L’appuntamento è per domani, venerdì 18 gennaio alle ore 14, per una tavola rotonda che vedrà l’introduzione del direttore di Coldiretti Mantova, Erminia Comencini, il confronto tra gli allevatori Simone Minelli (area Parmigiano Reggiano), Giovanni Bellei (Grana Padano, stalla con robot di mungitura), Greta Azzoni (produzione biologica) e Fabio Piva (vendita diretta della materia prima). Le conclusioni sono affidate al presidente di Coldiretti Mantova e vicepresidente regionale, Paolo Carra. Modera il giornalista Giorgio Setti, caporedattore dell’Informatore Zootecnico. Continua a leggere

PEGOGNAGA – NUOVA SEDE PROVINCIALE DEL PARMIGIANO REGGIANO

 

parmigiano reggiano.jpg

Il CONSORZIO DEL PARMIGIANO REGGIANO mercoledì 16 gennaio  a PEGOGNAGA, in piazza Matteotti alle ore 9.30 inaugura la nuova sede provinciale della sezione di Mantova.

A seguire, tavola rotonda “Il Parmigiano Reggiano nel territorio mantovano” con interventi di Nicola Bertinelli, presidente consorzio Parmigiano Reggiano – Sergio Frignani, presidente sezione di Mantova – Carlo Zanetti, presidente Camera di Commercio di Mantova – Paolo Carra, presidente Consorzio Latterie Virgilio e Claudio Truzzi, responsabile ufficio qualità Metro.

Moderatore dell’incontro Angelo Rossi, di Teseo Clal.it.

Al termine dei lavori viene offerto un rinfresco in collaborazione con il Comitato Sant’Antonio.
(GB)

MANTOVA – MUSICA E SOLIDARIETÀ: NATALE IN PIAZZA BROLETTO CON COLDIRETTI DONNE IMPRESA e ABEO

Solidarietà e musica domenica 16  e 23 dicembre in piazza Broletto a Mantova per Mantova Capitale del Gusto con Donne Impresa Mantova, Campagna Amica e Abeo Onlus – in prima fila per la solidarietà.

A tutti i cittadini, i turisti e i visitatori saranno consegnate piante aromatiche di cinque diverse tipologie (salvia, rosmarino, lavanda, timo, origano), con una descrizione delle peculiarità del prodotto. Continua a leggere