UCRAINA. Raccolta fondi Regione Emilia-Romagna per il sostegno ai profughi, arrivati a 2milioni e 151mila euro

Via libera dalla Giunta a un ulteriore pacchetto di misure di sostegno per la popolazione ucraina. Nuovo bando per Terzo settore, Ong e associazioni operative in Ucraina. Oltre 4.400 fra cittadini, imprese, associazioni, enti territoriali hanno donato grazie alla campagna regionale, che prosegue. Sezione web sull’andamento della campagna stessa

Continua a leggere

CIBUS – LOMBARDIA: DOP ECONOMY DA 2 MLD, MA NEI CAMPI 49% AZIENDE IN ROSSO

La Lombardia è la terza regione italiana per valore economico generato da cibo e vini DOP e IGP, che è pari a circa 2 miliardi di euro. È quanto afferma la Coldiretti regionale sulla base dei dati Ismea-Qualivita in occasione di Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione a Parma dove nello stand della Coldiretti è aperta la mostra shock sui rincari dai campi alla tavola.

Continua a leggere

ALICE IN WONDERLAND – TEATRO SOCIALE DI MANTOVA: tutto il ricavato della vendita biglietti devoluto in azioni di solidarietà profughi ucraini

Conto alla rovescia per lo spettacolo a Mantova “Alice in Wonderland” con la Compagnia Circus-Theatre Elysium di Kiev, in scena giovedì 14 aprile, alle ore 21:00 presso il Teatro Sociale di Mantova. Nel momento in cui l’Ucraina veniva invasa dalla Russia, la Compagnia si trovava in Europa con il suo tour. 

Continua a leggere

Raccolta fondi assistenza ai profughi, il presidente BONACCINI: “Grazie a Chiesi Farmaceutici per l’importante donazione”

Le dichiarazioni e i ringraziamenti rilasciati del presidente della Regione, Stefano Bonaccini, a seguito della cospicua donazione da parte di Chiesi Farmaceutici nell’ambito della raccolta fondi regionale a favore dell’assistenza ai profughi ucraini, che ha già superato i 2 milioni di euro.

Continua a leggere

LOMBARDIA, PRESIDENTE FONTANA INCONTRA PARLAMENTARI ED ENTI LOCALI: SITUAZIONE INTERNAZIONALE CI IMPONE SCELTE STRATEGICHE

SUL PNRR REGIONE IN PRIMA LINEA PER RAGGIUNGERE OBIETTIVI CONCRETI A PALAZZO LOMBARDIA ANCHE I MINISTRI GELMINI E GARAVAGLIA

“La situazione internazionale ci pone di fronte alla necessità di compiere scelte strategiche. Oggi siamo chiamati non solo ad atti che testimonino la nostra solidarietà al popolo ucraino, ma soprattutto a gestire il coordinamento dell’accoglienza per quello che attiene al tema sanitario, abitativo, delle necessità scolastiche e assistenziali, insieme a Prefetture e Comuni. Come Regione abbiamo costituito una struttura di coordinamento con Guido Bertolaso e le nostre direzioni più direttamente coinvolte”.

Continua a leggere