LOCKDOWN: STRAORDINARIO BILANCIO DEL LAVORO SVOLTO DAI CARABINIERI DI MANTOVA

Mantova, 26 maggioLa pandemia, che ha tristemente interessato il nostro Paese, è stata contenuta e ridimensionata con provvedimenti governativi draconiani, che, adottati anche in tutti gli altri paesi del mondo, hanno limitato il contagio. L’Arma dei Carabinieri ha continuato a svolgere i propri compiti istituzionali, implementando la propria attività con servizi volti a far rispettare i provvedimenti governativi anti-Covid.

carabinieri lago 2 copia Continua a leggere

CORONAVIRUS #STAIACASA: I CARABINIERI DENUNCIANO 9 PERSONE IN UNA SOLA GIORNATA E SEQUESTRATO UN ESERCIZIO PUBBLICO

Borgo Mantovano, 14 marzo

carabinieri borgo mantovano controllo.jpg

Anche nell’oltrepò mantovano continuano capillari e costanti i controlli dei Carabinieri allo scopo di vigilare sulla corretta applicazione delle disposizioni Governative che hanno lo scopo di evitare la circolazione indiscriminata di persone e cercare così di limitare la diffusione del virus. Circa il 10% delle persone controllate nella sola giornata odierna da parte dei Carabinieri delle Stazioni della Compagnia di Gonzaga non avevano validi motivi per stare in giro e sono perciò stati sanzionati a mente dell’art. 650 C.P. Continua a leggere

È TALMENTE UBRIACO CHE FA VA FUORI STRADA PROPRIO DOVE CI SONO I CARABINIERI PER I CONTROLLI: DENUNCIATO E PATENTE RITIRATA

Alle sette e mezza del mattino alla guida dell’auto con tassoi alcolemico superiore a 2 G/L

ubruaco alla guida - carabinieri magnacavalloGONZAGA (7 marzo) – Ha probabilmente passato la nottata all’interno di qualche esercizio pubblico il giovane 30enne operaio, residente nel comune di Gonzaga, che alle sette e mezza di questa mattina è stato trovato positivo all’alcool test con un tasso certamente inusuale per l’orario. Continua a leggere

GONZAGA, SERIE DI FURTI AL CARPITALY: CANNA DA PESCA DEL VALORE DI 250€, DENARO E GIOIELLI PER 8000€ E BLOCCHETTO ASSEGNI

Intorno alle 14:00 di domenica 16 febbraio, durante la Mostra Mercato Carpitaly che si è tenuta all’interno dei padiglioni della Fiera Millenaria di Gonzaga, in uno stand è avvenuto un furto: un ignoto malfattore rubava un prototipo di canna da pesca del valore di circa euro 250.00.

Continua a leggere

QUISTELLO, LADRI ACROBATI SI ARRAMPICANO SUL PLUVIALE A CACCIA DI GIOIELLI

Ladri acrobati a Quistello. Tra le 18.00 e le 19.00 di venerdì 14 febbraio, in via Buozzi, ignoti si sono arrampicati dal tubo del pluviale per raggiungere il balcone al primo piano, dove hanno forzato la finestra della camera da letto mettendola a soqquadro alla ricerca di oggetti preziosi e denaro da arraffare.

CARABINIERI QUISTELLOSono riusciti ad impossessarsi di un paio di orecchini con pendenti in oro bianco.
Continua a leggere

GONZAGA, ABUSO DI ALCOOL: CONTROLLI A TAPPETO DEI CARABINIERI, 3 DENUNCE E 2 SEQUESTRI

I Carabinieri della Compagnia di Gonzaga continuano costantemente i controlli sulle principali arterie e nei luoghi di ritrovo dei giovani per garantire la sicurezza sulle strade ed arginare il fenomeno dell’abuso di sostanze alcoliche, garantendo così maggior sicurezza per tutti gli automobilisti che si spostano nelle serate dei week end.

ubruaco alla guida - carabinieri magnacavallo Continua a leggere

OSTIGLIA, TENTATA TRUFFA TELEFONICA AD UNA SIGNORA MA VA A VUOTO GRAZIE ALL’ATTIVITÀ DIVULGATIVA DELL’ARMA

Nella mattinata di oggi (6 febbraio), una telefonata giunge a casa di una signora 68enne di Ostiglia che la informa, a nome di un sedicente avvocato, che il proprio figlio era rimasto coinvolto in un incidente stradale a che si trovava in isolamento presso il tribunale di Mantova e che per poter essere liberato sarebbe stata necessaria pagare una cauzione di 8.000 euro da consegnare nelle mani di un “Maresciallo” che di li a poco avrebbe suonato alla porta di casa. Continua a leggere

MANTOVA E PROVINCIA, FURTI IN APPARTAMENTO E CON “SPACCATA” IN UN BAR

A Mantova nella mattinata del 2.2.2020, mediante forzatura delle porte di ingresso, ignoti si introducevano all’interno di due abitazioni (viale Gobio e via Cesare Battisti), asportando monili in oro e oggetti vari, per un importo complessivo di oltre 10.000 euro.

Inoltre questa mattina, lunedì 3 febbraio, un cittadino denunciava presso la Caserma dei Carabinieri di via Chiassi, di aver subito un furto in data 27.1.2020 presso la propria abitazione di via Isonzo senza essere, comunque, in grado di stabilire il valore dei monili sottratti. Continua a leggere