LA GRANDE ARTE TORNA IN AUTUNNO AL CINEMA CON BOTTICELLI, TIZIANO, MUNCH

La Grande Arte al Cinema di Nexo Digital torna nelle sale italiane con tre nuovi titoli che spazieranno dal Rinascimento fiorentino, con le linee sinuose di Botticelli, al Cinquecento di Tiziano con l’energia vivace e immediata dei colori “dell’emporio veneziano”, sino ad arrivare al Nord di Edvard Munch, in perenne oscillazione tra passato e presente, amori e tormenti, donne vampiro, troll e ninfee, ossessioni e spiriti.

Continua a leggere

SKIRA EDITORE presenta: Lezione-spettacolo su TIZIANO di LUCA NANNIPIERI al TEATRO FRANCO PARENTI di MILANO

Lezione-spettacolo di Luca Nannipieri dal titolo Tiziano Vecellio, l’amore, la donna che si terrà Giovedì 28 aprile alle ore 18.00 al Teatro Franco Parenti (sala AcomeA) a Milano, Via Pier Lombardo 14 in occasione della pubblicazione del volume Il destino di un amore Tiziano Vecellio e Cecilia e della mostra TIZIANO e l’immagine della donna nel Cinquecento veneziano in corso a Palazzo Reale a Milano. Ingresso gratuitoObbligatori Green Pass rafforzato e mascherina FFP2

Continua a leggere

CARLO V, DAGLI UFFIZI A PALAZZO BESTA: 100 opere tornano a casa. Dai depositi alle sale dei musei

Il grande Ritratto dell’Imperatore Carlo V, attribuito a Tiziano e alla sua bottega, patrimonio della Galleria degli Uffizi, a Palazzo Besta, a Teglio (So) dal 6 aprile 2022 al 6 aprile 2023, dove viene posto a confronto con il ritratto dello stesso imperatore affrescato nel Salone d’Onore del Palazzo.

Veduta del Palazzo Besta dall’alto
Continua a leggere

MADDALENA, IL MISTERO E L’IMMAGINE: UNA MOSTRA AI MUSEI SAN DOMENICO DI FORLÌ

Chi era davvero la Maddalena? A lei l’arte, la letteratura, il cinema hanno dedicato centinaia di opere e di eventi. Straordinaria è la ricchezza di immagini generate dal personaggio Maddalena in pittura e in scultura, che hanno dato vita a capolavori che segnano la storia dell’arte stessa e i suoi sviluppi, da Giotto a Caravaggioda Botticelli a Tizianoda Donatello a Crivelli a Signorellida Tintoretto a Rubensda Canova ad Hayezda Guttuso a Melotti, solo per citarne alcuni.

Maddalena – Garofalo (Benvenuto Tisi); Noli me tangere 1520 circa–1525 circa olio su tavola, 69 x 100 cm Ferrara, Pinacoteca Nazionale
Continua a leggere

FONDAZIONE MAGNANI-ROCCA: L’ULTIMO ROMANTICO. Luigi Magnani il signore della Villa dei Capolavori

MAMIANO DI TRAVERSETOLO – Dal 12 settembre al 13 dicembre 2020, la Fondazione Magnani-Rocca, col titolo “L’ultimo romantico”, propone un ricchissimo omaggio espositivo al suo Fondatore, e lo fa nella dimora che Luigi Magnani trasformò in una casa-museo sontuosa e sorprendente, la ‘Villa dei Capolavori’ a Mamiano di Traversetolo, nel parmense. Uomo di cultura tra i grandi della sua epoca, Magnani può essere legittimamente assunto a testimone di ‘Parma Capitale Italiana della Cultura 2020’, sotto la cui egida la mostra si svolge.

Continua a leggere

MANTOVA – CONFERENZA DI ANNAROSA BUTTARELLI PER COMPRENDERE LA MOSTRA “TIZIANO/RICHTER” ALLESTITA A PALAZZO TE

L’Associazione per i monumenti domenicani organizza due speciali appuntamenti di avvicinamento alla comprensione della mostra allestita a Palazzo Te – Tiziano / Gerhard Richter. Il cielo sulla terra – con la filosofa e saggista Annarosa Buttarelli.

annunciazioni 2.jpg

Il grande pittore tedesco, uno dei più rilevanti protagonisti della scena contemporanea offre una rielaborazione del suo rapporto con la pittura di Tiziano e con il tema della Annunciazione. Un dialogo intimo e di lungo corso illustrato con 17 opere che delineano l’incontro tra due artisti simbolo del loro momento storico e culturale. Continua a leggere

MANTOVA -IL CIELO SULLA TERRA. TIZIANO e RICHTER IN DIALOGO A PALAZZO TE

Domani, sabato 6 ottobre, si inaugura la mostra “Tiziano/Gerhard Richter. Il Cielo sulla Terra” che esplora il mistero della relazione tra i due grandi artisti.

L’inaugurazione avrà luogo alle ore 18.30 a Palazzo Te, alla presenza del sindaco Mattia Palazzi; di Enrico Voceri, Presidente Fondazione Palazzo Te; di Stefano Baia Curioni, Direttore Fondazione Palazzo Te; dei curatori Helmut Friedel, Giovanni Iovane, e Marsel Grosso; di Graziano Mangoni, Direttore Fondazione Banca Agricola Mantovana; di Don Stefano Savoia, Vice Direttore Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Mantova; e di Augusto Morari. Continua a leggere