GOITO – Al Parco Bertone ultimo rilascio di cicogne della primavera

L’ultimo volo di cicogne della stagione e la mostra del pittore Gianni del Bue sono gli appuntamenti in evidenza nel programma domenicale del Parco delle Bertone di Goito, aperto dalle ore 10 alle 19.30.

MINCIO%206

Domenica 10 maggio il pubblico potrà assistere all’ultimo appuntamento del programma di rilasci primaverili a cura del Centro di reintroduzione della cicogna bianca: alle ore 11 in punto il biologo Cesare Martignoni, responsabile scientifico del Centro, coordinerà e commenterà il “battesimo dell’aria” di una coppia di cicogne bianche, esemplari che durante l’inverno si sono scelti in voliera e che potranno incrementare il numero di coppie di stanza nelle campagne mantovane per nidificare e riprodursi.

Cicogna_volo-800

Lo spettacolo delle cicogne che spiccano il loro primo volo in libertà si conferma uno dei momenti più emozionanti e amati dal pubblico delle Bertone: da marzo a oggi sono oltre 500 le persone, in particolare famiglie e appassionati di fotografia, che hanno assistito alle liberazioni delle signore dei cieli. Oltre agli esemplari rilasciati alle Bertone sono ben visibili i nidi abitati anche da cicogne selvatiche sulle sommità degli alberti secolari e sulla balconata della palazzina centrale.

art_2625_XLUltimo giorno di apertura al pubblico, domenica, anche per la mostra di Gianni del Bue, ospitata nella sale della villa padronale dei Conti d’Arco, per l’occasione eccezionalmente aperta al pubblico. Sono quaranta le tele inedite dell’artista che compongono la rassegna “Lo sguardo illuminato”, proposta dalla Galleria Einaudi di Mantova con la collaborazione del Parco, dell’associazione Amici di Palazzo Te e del FAI di Mantova.

Per l’occasione Del Bue ha realizzato opere a sfondo naturalistico – fiori di campo, cortili con oche, apparizioni di alberi miracolosi – ricche di ironia e saggezza compositiva.

IMG_1077_mod1Natura, arte ma anche gastronomia sostenibile nel parco romantico di Goito: nel punto di ristoro Ginko Bio Bar gestito dall’associazione Amici di Palazzo Te vengono serviti colazioni, aperitivi, merende e  spuntini a base di prodotti a “Km zero” e presidi Slow Food provenienti territorio, per portare anche a tavola un messaggio di cura e attenzione verso la natura e l’ambiente.

Rispondi