ENNESIMA DISCARICA a CHIAVICA DEL MORO – Le GEV scovano il responsabile che ripulirà tutto

DSCF1315 DSCF1313

Uno dei siti della Rete Europea Natura 2000,  è preso di mira perché appartato

Ci è voluta un po’ di fortuna, abbinata alla caparbietà, della Guardia Ecologica Volontaria del Parco del Mincio che  ieri, avvistata la nuova discarica spuntata a Chiavica del Moro, si è messa a rovistare tra i  sacchi.

E questa volta – la stessa fortuna non capita sempre – attraverso brandelli di documenti, ha trovato il filo d’Arianna che l’ha condotto dritto al responsabile, che ora dovrà tornare a raccogliere tutto, separare dividendo i suoi rifiuti per la differenziata – come tutti i cittadini sono chiamati a fare ogni giorno – e conferirlo al punto di raccolta della Tea. E lo farà sotto lo sguardo vigile della GEV, che non mollerà la presa fino a quando sarà avvenuto il ripristino del decoro a Chiavica del Moro, uno dei siti della Rete Natura 2000, e che scorterà il responsabile fino al punto di conferimento.

A Chiavica del Moro il Parco ha acquisito l’ex casello di regolazione idraulica e ne ha fatto un punto di osservazione che viene utilizzato per alcune escursioni con le scuole. Che imparano a guardare la natura e l’inciviltà dei loro simili.

Rispondi