ISOLA DEL GARDA – “Novecento, la leggenda del pianista sull’oceano”

 

di G.Baratti

L’Isola del Garda è situata sulla sponda bresciana del Lago di Garda, a poche braccia d’acqua da San Felice del Benaco.

Home-pageisola

Da aprile ad ottobre la famiglia Borghese Cavazza apre a visite guidate: un percorso che porterà il visitatore attraverso una vegetazione intatta, giardini all’inglese, all’italiana e alcune sale dell’elegante e suggestiva villa dei primi del ‘900 in stile neo-gotico veneziano.

isola-del-garda

Visita guidata di due ore circa inclusa di drink di benvenuto.

È possibile prenotare gruppi privati in altri orari e giorni con partenze da numerosi porti; Gardone Riviera, Barbarano, Salò, Portese, Manerba del Garda, Desenzano del Garda, Sirmione, Garda, Bardolino.

Nella straordinaria villa in stile neogotico veneziano, progettata dall’architetto Luigi Rovelli nei primi ‘900, si ripetono ogni anno da Maggio a Settembre i concerti di musica sull’Isola. ​

Artisti e musicisti eseguono i loro brani in uno scenario incantevole posto in una radura circondata da cipressi solenni e un panorama mozzafiato come ad esempio il suggestivo concerto dedicato al Novecento del 12 giugno a partire dalle 18:30 “Novecento, la leggenda del pianista sull’oceano” di Alessandro Barrico con Valerio Busseni, attore e tromba e Alessandro Costantini, pianoforte per la regia di Ennio Pasinetti.

Il testo che Barrico scrisse vent’anni orsono per affidarlo all’interpretazione di Eugenio Allegri con la regia di Gabriele Vacis, si presenta, secondo la definizione dello stesso autore, come una via di mezzo tra “una vera messa in scena e un racconto da leggere ad alta voce”. Grande l’appeal della vicenda incredibile e assurda di Danny Boodmann T.D. Lemon Novecento, pianista leggendario, nato e vissuto sull’Oceano; anche Giuseppe Tornatore ne ha subito un grande fascino, che nel 1998 ha proposto un’interessante trasposizione cinematografica dal titolo “La leggenda del pianista sull’oceano”.

zoom_xw2k4444

Nella serata di venerdì Busseni, per la regia di Ennio Pasinetti, suggerisce un’interpretazione più intima e narrata rispetto alla spettacolare versione filmica: si privilegia il racconto di un’amicizia, che dà senso all’esistenza, antidoto al veleno dell’odio e al peso del dolore.

PROGRAMMA

Ore 18:30 partenza del porto di Barbarano

Ore 18:30 partenza del porto di Portese

Ore 18:50 arrivo sull’Isola del Garda e visita

Ore 20 aperitivo in terrazza

Ore 20:30 inizio concerto

Ore 22:15 fine concerto

Ore 22:30 rientro

 

Biglietti Euro 35 comprensivo di trasferimento in barca, visita guidata, aperitivo e concerto. Bambini Euro 15.

E’ gradita la prenotazione info@isoladelgarda.comwww.isoladelgarda.com

Mob.: 388 4971640 – 328 6126943

 

 

Annunci

Rispondi