VALEGGIO SUL MINCIO – Festa del Nodo d’Amore

Ogni anno nel Comune di Valeggio sul Mincio (Vr), sul Ponte Visconteo situato nella frazione di Borghetto, si svolge la grande FESTA DEL NODO D’AMORE.

La 22° edizione si effettuerà Martedi 16 giugno 2015 e l’inizio della “grande cena” è previsto alle ore 19 (orario d’ingresso) e il termine alle ore 11.30 con lo spettacolo pirotecnico dal castello. 

ARV_nodo_d_amore_protagonisti_ninfe

Il terzo martedì di giugno, si ritrovano seduti lungo due tavolate di circa 600 metri, più di 3.000 commensali, provenienti da tutta Europa per gustare i famosi tortellini o Nodi d’Amore.

Una festa che inizia con una sfilata di comparse in costume medievale, che rievocano i protagonisti della leggenda da cui essa prende il nome.

La prima edizione risale al 1993 e fu organizzata per celebrare i 600 anni della costruzione del Ponte Visconteo, un’imponente fortificazione voluta da Gian Galeazzo Visconti, Duca di Milano, per proteggere i confini orientali dei suoi possedimenti.

festa_nodo_amore_valeggio

L’organizzazione si mobilita già tre giorni prima per il montaggio delle cucine e degli impianti, la distribuzione delle attrezzature, nonché l’allestimento finale della tavolata, nel pomeriggio stesso della festa. Ideata e gestita dalla Associazione dei Ristoratori di Valeggio sul Mincio, la Festa coinvolge l’Amministrazione Comunale e tutte le Associazioni di categoria e conta sull’entusiasmo di un paese che, vanta oltre quaranta ristoranti i quali, tutti insieme, possono accogliere quasi tanti ospiti quanti sono gli abitanti del paese.  

I numeri che caratterizzano la festa sono da record: lo sforzo congiunto di tutti i ristoranti associati coinvolge quasi 300 camerieri, un centinaio di cuochi e altrettanti sommelier.

Sono 600.000 i tortellini fatti a mano uno ad uno, per i quali occorrono circa 500 kg di grana padano, 10.000 uova e 8 quintali di farina, 4.000 le bottiglie di vino Bianco di Custoza che accompagnano le pietanze e un migliaio quelle di spumante per l’aperitivo che dà il via alla serata. La cena si conclude con un grandioso spettacolo di fuochi artificiali a tempo di musica, dalle torri del Castello Scaligero, e la consegna a tutti gli ospiti di un piatto del buon ricordo.

festa_nodo_tavola_3_0

La prenotazione è obbligatoria. Il costo del biglietto, che da diritto all’ingresso con posto riservato per la cena e ritiro del piatto celebrativo dell’edizione 2015, sarà di 70,00€ per persona. Il parcheggio è consigliato in paese, a Valeggio sul Mincio, nei vari spazi dedicati. Sarà a disposizione degli ospiti un servizio navetta gratuito che li accompagnerà fino all’ingresso della manifestazione e viceversa al ritorno.

Qualora si verificassero avverse condizioni meteorologiche, prima o durante lo svolgimento della Festa del Nodo d’Amore 2015, la suddetta verrà spostata all’interno delle strutture dei singoli ristoranti aderenti.

Per info e  aggiornamenti: www.ristorantivaleggio.it, nella sezione news, ove verrà pubblicata la tabella ufficiale circa i ristoranti di riferimento.

foto repertorio web

Rispondi