MANTOVA-FESTIVALETTERATURA – La maestra Luna lascia perplessi i più piccoli, ma affascina i più grandi

IMG_2973di Valeria Pedrazzini

“Luna”, lo spettacolo di Dario Moretti che va in scena al Teatrino di Santa Maria della Carità, con repliche venerdì, sabato e domenica, ha tenuto incollati i bambini più grandi presenti alla prima. Ai più piccoli è piaciuto, ma non hanno, forse, colto  il significato dello spettacolo.

Le vicende legate a Luna sono state portate in scena da Dario Moretti, direttore artistico di Teatro all’Improvviso nell’evento di Festivaletteratura dedicato ai bambini dai 2 ai 6 anni.

IMG_2961

Luna è una maestra molto speciale, che non insegna ai suoi “piccoli tesori” le solite cose, ma dona ai suoi alunni tutta se stessa, il suo sapere, il suo modo di essere. Luna costruisce oggetti come barche di carta che “raccontano di storie, di marinai, di balene, di naufragi, di battaglie, di pescatori e dell’odore intenso del mare”. Luna attraverso il suo corpo instaura un rapporto sensibile con il mondo, indicando ai bambini la strada per vivere in un modo inusuale la scoperta di sé e del mondo.

IMG_2941

Moretti ha interpretato lo spettacolo, svoltosi quasi interamente al buio, dando grande prova di maestria, sia nell’arte teatrale che pittorica. Ad aiutarlo una musica molto speciale e oggetti evocativi: una mela rossa, un paio di scarpette carminio, una barca di carta, un libro azzurro da cui escono nuvole di ogni forma e dimensione, una palla colorata che rappresenta il mondo.

L’autore e interprete al termine ha precisato che lo spettacolo sarebbe stato forse più adatto a bambini più grandi e ha ammesso: “Mi avete fatto sudare sette camicie. È stata dura, spero vi sia arrivato almeno qualcosa”.

I bambini più piccoli sono rimasti impauriti dal buio della scena e hanno faticato a rimanere seduti lontano dai genitori per i 40 minuti dello spettacolo, anche se fatti accomodare nelle prime file appositamente per facilitare la visione e la partecipazione allo spettacolo.

IMG_2952

Gli applausi finali non sono comunque mancati, da parte di tutta la platea.

Risulta comunque interessante pensare che i bambini possano immedesimarsi empaticamente nelle vicende di una maestra speciale per cercare di capirla e di farsi da lei ispirare e incantare, con una forma di apprendimento che è più emotiva che cognitiva.

Lo spettacolo è accompagnato dal nuovo libro Luna, scritto e illustrato da Dario Moretti e pubblicato da Corraini Edizioni, che si trova in vendita in occasione delle rappresentazioni.

L’audio e le luci curate da Stefano Moretti.

IMG_2971

Repliche:

  • evento n.  94 di venerdì     11, ore 15.00
  • evento n. 108 di venerdì    11, ore 16.30
  • evento n. 137 di sabato     12, ore 9.30
  • evento n. 241 di domenica 13, ore 15.00
  • evento n. 246 di domenica 13, ore 16.30

Pagina evento: http://www.festivaletteratura.it/it/2015/eventi/246-luna-271

(foto di Valeria Pedrazzini)

Annunci

Rispondi