APAM PRESENTA: “CHI È IL BULLO NELLA STORIA?”

stop al bullo copia

Si tratta di due laboratori – spettacolo dedicati ai bambini tra i 7 e i 13 anni per prevenire e combattere episodi di bullismo che nelle giornate di martedì 17 e mercoledì 18 novembre APAM, in collaborazione con Segni d’Infanzia, realizzerà per gli studenti delle scuole primarie e secondarie dell’Istituto Comprensivo di Gonzaga.

L’impegno di APAM nell’anno scolastico in corso continua e si rinnova, con una nuova particolare attenzione per i più piccoli: in alcuni dei comuni che vedono presente APAM nell’esecuzione dei servizi scolastici per elementari e medie (gli scuolabus gialli!) APAM lancerà infatti specifici progetti educativi dedicati alle tematiche di bullismo e vandalismo.

S’inizia la settimana prossima nel Comune di Gonzaga.

bullismo

Il progetto prevede una prima parte di lettura delle fiabe più tradizionali, con l’obiettivo di riconoscerne all’interno comportamenti e atti di bullismo, evidenziando il problema.

Una seconda parte prevederà invece, la scrittura di una storia chiamata “la riscossa del bullo”. In questa fase i bambini potranno immaginare comportamenti alternativi per i personaggi, per poi interpretare e immedesimarsi in maniera giocosa in entrambi i ruoli, quello della vittima e quello del bullo.

I due incontri daranno modo ai bambini di acquisire in leggerezza la capacità di decodificare e quindi smontare le pericolose dinamiche che si nascondono dietro al fenomeno del bullismo.

I più piccoli saranno così guidati lungo tutto il percorso, che avrà come ultimo scopo quello di renderli pienamente consapevoli di come sia necessario e vantaggioso per tutti rispettare gli altri.

Per info: 0376 230309 – customer.care@apam.it- www.apam.it

Facebook: www.facebook.com/apam.mn — Twitter: @apam_mn — Whatsapp: 346 0714690

Annunci

Rispondi