VILLIMPENTA SEMPRE IN PRIMA LINEA SULLA SICUREZZA

Grande partecipazione alla serata organizzata dal Comune insieme all’Arma dei Carabinieri

Il tavolo dei relatori all'incontro sulla sicurezza tenutosi a Villimpenta.JPG

Un incontro molto partecipato, a conferma che il tema della sicurezza è sempre “sentito” dalla cittadinanza. È quello organizzata recentemente dall’Amministrazione Comunale di Villimpenta insieme all’Arma dei Carabinieri.

Nella sala consiliare del municipio, circa una cinquantina di persone hanno assistito interessate dibattito dove si è parlato di prevenzione dei reati. Dopo i saluti da parte del sindaco Simone Zaghini, la parola è passata al vicesindaco con delega alla Sicurezza Matteo Vincenzi, relatore della serata assieme al maresciallo della stazione di Castel d’Ario Giovanni Andrianò e al maresciallo Marco Stefanuto del Nucleo Radio Mobile di Mantova.

Pubblico folto interessato in sala.jpg

«Speriamo che questa riunione possa essere utile ai residenti al fine di adottare tutta una serie di accorgimenti finalizzati ad affrontare il periodo che stiamo vivendo, purtroppo caratterizzato anche da numerosi furti verificatisi nella nostra zona – ha detto Vincenzi -. Frattanto il Comune si è attivato per provvedere a un potenziamento della videosorveglianza in centro paese e nel cimitero e dell’illuminazione pubblica, strumenti che possono aiutarci ad attenuare il fenomeno ma non a risolverlo, perché per fronteggiare la delinquenza è fondamentale la sinergia collaborativa tra forze dell’ordine, Comune e cittadini, le prime sentinelle del territorio».

I comandanti Andrianò e Stefanuto hanno dispensato per oltre un’ora consigli utili rivolti principalmente agli anziani, ma anche a tutti gli operatori pubblici, privati, esercenti, reti familiari, associazioni di volontariato, cittadini che, venendo a contatto con persone anziane, possono assumere un ruolo nella prevenzione e nella tutela degli anziani e in particolare degli anziani “fragili”.

Sono seguite le domande del pubblico e la consegna dei vademecum contro furti, rapine e truffe.

Annunci

Rispondi