TEATRO BIBIENA – CONCERTO DI NATALE PER FESTEGGIARE I 30 ANNI DELL’AGRITURISMO IN ITALIA

Teatro Bibiena Mantova.jpg

 INGRESSO LIBERO

di G.Baratti

Grande festa lunedì 14 dicembre alle 20.30 al teatro Bibiena di via Accademia, 47, organizzata dal Consorzio Agrituristico Mantovano in occasione del XXX anniversario del riconoscimento legislativo dell’agriturismo in Italia.

Marco Boschetti.jpg“Con l’approvazione della legge  5 dicembre 1985, n° 730, l’agriturismo  ottenne, per la prima volta in Italia, il pieno riconoscimento legislativo. – spiega un responsabile del Consorzio – Fu  un risultato importante, conquistato dopo un lungo e tormentato dibattito iniziato negli anni ’60,  sbloccatosi  grazie ad una storica campagna di denuncia del degrado del patrimonio architettonico, condotta da  Italia Nostra e dall’Espresso. In questi primi 30  anni di attività, gli agriturismi  hanno dato un contributo fondamentale alla multifunzionalità in agricoltura, al recupero dell’architettura rurale, alla tutela del paesaggio agrario e della biodiversità, al vissuto della cucina e della cultura contadina, al consolidamento dell’occupazione in agricoltura, soprattutto giovanile e femminile, al riequilibrio fra città e campagna. Il turismo rurale, a Mantova, come in tante altre località in Italia, si è dimostrato un fattore portante del turismo in generale, ampliandone e diversificandone l’offerta e la capacità ricettiva, per rispondere sempre al meglio alle diffuse esigenze della società italiana ed europea. Un bel percorso, lungo 30 anni,  che sa  rinnovarsi e arricchire il  futuro”.

Molte saranno le autorità che presenzieranno alla serata, un evento suddiviso in vari momenti; il primo di questi è un confronto sul quadro generale della situazione attuale collegata al tema dell’ sviluppo ulteriore di questa forma di turismo. Un settore che negli anni ha evidenziato le sue enormi potenzialità e che di conseguenza merita quell’attenzione che tutti gli addetti ai lavori chiedono.

La seconda parte dell’iniziativa ha come protagonista il “Gruppo Padano”, da anni impegnato nella ricerca sulla cultura musicale delle campagne mantovane e cremonesi, che proporrà il concerto di musiche e canti contadini.

Al termine verranno consegnate le targhe di merito alle prime aziende agrituristiche del mantovano, tutt’ora in attività.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Verrà distribuito anche il calendario per l’anno 2016, della religiosità popolare ed il fascicolo di “Vita in campagna, dedicato all’agricoltura nell’arte e nella letteratura.

  Programma della serata

ore 20,30 – Saluti

Giovanni Buvoli vicesindaco di Mantova

Alessandro Pastacci presidente Provincia di Mantova

Carlo Zanetti presidente Camera di commercio di Mantova

ore 20,45

Le prospettive dell’agriturismo – Intervengono:

Angelo Frascarelli docente di economia e politica agraria Università di Perugia

Marina Ragni referente settore agriturismo Direzione generale agricoltura Regione Lombardia

Marco Boschetti direttore Consorzio agrituristico mantovano

Coordina

Giorgio Vincenzi giornalista, già direttore della rivista mensile “Vita in campagna”

 ore 21.45

Concerto di canti popolari e di cultura contadina del “Gruppo Padano” di Piadena

ore 22.45

Consegna delle targhe al merito alle prime aziende agrituristiche del mantovano, tuttora in attività

Annunci

Rispondi