RIVALTA SUL MINCIO – “NATALE A FONDO MINCIO”

Presepe sul Mincio.jpg

di Paolo Biondo

Si terrà sabato 19 dicembre alle ore 17 a Rivalta sul Mincio la cerimonia d’inaugurazione dell’edizione 2015 del “Natale a Fondo Mincio”. La tradizionale rassegna dedicata alle festività natalizie animerà il borgo rivierasco con vari appuntamenti sino al 6 gennaio 2015.

maxresdefault.jpg

Nel corso della cerimonia, oltre alla presentazione delle varie proposte ideate, vi sarà l’esibizione della Corale “G. Pagliari” che sarà protagonista il 27 dicembre alle 21 nella chiesa parrocchiale di Rivalta con il Concerto di Natale.

Il paziente lavoro predisposto nelle scorse settimane dal Comune di Rodigo, nello specifico dall’assessore al turismo, alle politiche giovanili e ai servizi alla persona e alla famiglia, Patrizia Chiminazzo, in sintonia con il mondo del volontariato locale, si tradurrà in eventi che, oltre a creare la giusta atmosfera di festa e di spiritualità, coinvolgeranno persone di tutte le generazioni, valorizzando pure uno degli angoli più caratteristici del paese.

Presepe a Fondo Mincio.jpg

Nell’area di Fondo Mincio il principale punto di riferimento sarà come sempre il Presepe sul Mincio, allestito sulla sponda opposta, ma a pochi passi dal Museo Etnografico dei Mestieri del fiume; una rappresentazione della Natività che si cala in un contesto affascinante sul piano paesaggistico e dove le figure che lo compongono, oltre ovviamente a quelle tradizionali, sono in gran parte quelle tipiche di questa porzione del Parco del Mincio.

Al fianco del Presepe sono previste altre proposte che porranno l’accento sul valore umano, spirituale e sociale del periodo.

Nido di cicogna.jpg

In sala “B. Ascari”, ad esempio, verrà allestita una mostra dedicata al mondo dell’hobbystica comprendente anche vari presepi realizzati con tecniche diverse. Le opere si potranno ammirare il venerdì e sabato dalle 15,30 18 la domenica ed i festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 18.

Parlando sempre di arte vale la pena sottolineare che nella nuova porzione del Vecchio Loghino, grazie alla collaborazione instaurata dal Comune di Rodigo con la rivista online “Mincio&Dintorni”, si potranno ammirare le opere che portano la firma di pittori mantovani di fama nazionale quali: Bianca Bertazzoni, Giordano “Male” Nonfarmale e Natale Paulis.

L’emozione dei colori”, questo è i titolo della mostra, sarà visitabile da sabato 19 dicembre e sino il 6 gennaio il venerdì e sabato dalle 15,30 18 la domenica ed i festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 18.

Il quadro si completa con la proiezione proposta in continuazione sotto il portico del Vecchio Loghino di un documentario fotografico curato dal Circolo Fotografico Rivaltese e dedicato ai momenti più emozionanti e più significativi della vita quotidiana della comunità rivaltese nel secolo scorso.

fiaccolata canoisti Rivalta.jpg

Nella locandina del Natale a Fondo Mincio 2015/2016 troverà posto anche la tradizionale Fiaccolata di Natale sul fiume in canoa, il 24 dicembre al termine della Santa Messa celebrata alle 23 nella locale parrocchia.

il Bambinello viene posto nella grotta.jpg

Come da copione questa iniziativa, curata dal Gruppo Canoistico Rivalta, consentirà la posa del Bambin Gesù nella capanna del Presepe sul fiume.

Presepe sul Mincio veduta notturna.jpg

Per creare maggior atmosfera e fascino i promotori dell’intera manifestazione creeranno, con l’ausilio di quadri di grandi dimensioni dedicati alla Natività, lungo le vie del paese e ovviamente anche nell’area di Fondo Mincio una mostra che accompagnerà il visitatore sino al presepe.

(foto di P. Biondo, P. Bertolini e sito web)

Annunci

Rispondi