REGGIOLO – AMMINISTRAZIONE E CITTADINI A CONFRONTO PER LA VENDITA DELL’EX MINICIPIO

exmunicipio1.jpg

Il percorso partecipato “Facciamo Centro” riapre il confronto sul centro storico di Reggiolo per discutere del futuro dell’ex municipio che si affaccia su Piazza Martiri. Tra le ipotesi sul tavolo c’è anche quella di vendere l’immobile per raccogliere nuovi fondi per la comunità.

Per aprire la discussione alla cittadinanza e affrontare i possibili scenari per il recupero e le future funzioni dell’ex municipio, l’Amministrazione ha organizzato due appuntamenti, mercoledì 20 gennaio e mercoledì 27 gennaio alle ore 20.30 all’auditorium “Aldo Moro”.

Questi incontri – spiega il sindaco Roberto Angelisaranno un importante momento di condivisione, perché si discuterà di una questione strategica per il futuro della comunità. Per questa ragione invitiamo i reggiolesi a partecipare numerosi al confronto”.

exmunicipio2.jpg

L’Amministrazione pensa alla possibilità di vendere l’immobile dell’ex municipio con una procedura di bando che, dopo il confronto con la cittadinanza, potrebbe essere avviata già nel corso del prossimo consiglio comunale che si terrà all’inizio di febbraio.

L’ipotesi di vendita dell’ex municipio è il risultato di una serie di riflessioni per riuscire a valorizzare l’immobile. Le conclusioni di questo percorso al quale hanno partecipato anche esperti e tecnici saranno affrontate grazie alla presenza dell’architetto Corrado Cacciani, che si è occupato del progetto di riqualificazione di Piazza Martiri.

Facciamo centro.jpg

Il tavolo aperto di Facciamo Centro cercherà di ragionare anche sul nuovo aspetto architettonico che potrebbe avere l’edificio. Le proposte che usciranno dagli incontri con la cittadinanza saranno recepite dall’Amministrazione e saranno portate all’interno del quinto stralcio del Piano della ricostruzione.

Come era avvenuto con piazza Martiri, che ora potrà essere riqualificata grazie a un cospicuo contributo regionale, un intervento di recupero dell’ex municipio darà la possibilità al Comune di accedere a importanti finanziamenti regionali.

Tutti coloro che volessero partecipare sono pregati, per motivi organizzativi, di inviare una email di iscrizione a: facciamocentroreggiolo@gmail.com.

Facciamo centro1.jpg

Annunci

Rispondi