GONZAGA – SI INSEDIA LA NUOVA COMMISSIONE PARI OPPORTUNITÀ

Antonella-Bernardelli

Bernardelli – presidente della Commissione

È fissata domani, mercoledì 6 aprile, la prima seduta della commissione per le pari opportunità del Comune di Gonzaga. La Commissione ha la finalità di formulare proposte e dare impulso alle attività comunali su misure, progetti e interventi rivolti alla realizzazione di condizioni di parità tra donne e uomini, e alla rimozione degli ostacoli che costituiscono discriminazione nei confronti delle donne e degli uomini.

Il regolamento, approvato all’unanimità dal consiglio comunale, prevedeva che i componenti dovessero essere designati dai rappresentanti di associazioni femminili, organizzazione del volontariato, associazioni di categoria, ordini professionali, associazioni della cooperazione, associazioni sindacali maggiormente rappresentativi, con sede nel Comune.

A seguito del bando, entrano pertanto nella commissione Chiara Pavesi (Anspi Gonzaga), Sara Berni (Compagnia L’è mei perdi che catai), Carla Ferrari (CRI), Marco Corniani (Avis Gonzaga), Martina Filosa (Agesci), Barbara Pirondi (Agesci), Arrigo Davoli (circolo “I. Bonomi”), Mirca Luppi (Arci Laghi Margonara), Lina Lupia (Amicinet), Alessia Benatti (Associazione Commercianti Insieme Gonzaga), Paolo Benatti (Circolo Filatelico Numismatico), Maria Grazia Lupia (Il Tempo delle Famiglie), Melissa Di Carlo (Acli Gonzaga), Jessica lazzarini (Legambiente circolo Siate Parchi).

Il regolamento dispone che la commissione sia inoltre composta da membri di diritto identificati nella consigliera alle pari opportunità – ruolo ricoperto da Antonella Bernardelli, che sarà presidente della Commissione -, in una consigliere di maggioranza (Natascia Petocchi) e in una di minoranza (Donatella Fontanesi), in un’assessore donna (Martina Falceri) e in un dipendente comunale in rappresentanza del Comitato Unico di Garanzia del Comune (Vanna Bondavalli).

Rispondi