L’AMLETO DI CUMBERBATCH CONQUISTA IL CINEMA

 

28 mila spettatori in 2 giorni per lo spettacolo del National Theatre sul grande schermo a 400 anni dalla scomparsa di Shakespeare e da settembre arrivano al cinema gli spettacoli di Kenneth Branagh dal Garrick Theatre di Londra.

Per due giorni consecutivi l’Amleto di Cumberbatch, lo spettacolo da record del National Theatre di Londra trasmesso in 180 sale italiane in lingua originale sottotitolato, ha conquistato il secondo posto al box office subito dopo Il Libro della Giungla, raccogliendo quasi 28.000 spettatori.

Un successo straordinario di pubblico e di critica per lo spettacolo londinese, proposto in Italia in occasione delle celebrazioni dei 400 anni dalla morte di Shakespeare.

E, proprio nella settimana del compleanno del drammaturgo (quel 23 aprile in cui cade la Giornata Mondiale del Libro) partono anche le prime repliche di Amleto e arriva un nuovo annuncio per tutti gli appassionati di teatro.

A partire dall’autunno, infatti, Nexo Digital distribuirà nelle sale italiane tre opere  della Kenneth Branagh Theatre Company, la compagnia creata dal regista e attore britannico che vede la presenza di star come Judi Dench, Rob Brydon e Lily James. Dal Garrick  Theatre di Londra arriveranno così su grande schermo Racconto d’inverno (con Judi Dench e Kenneth Branagh), Giulietta e Romeo (con Derek Jacobi, Lili James, Richard Madden e Meera Syal) e The Entertainer di John Osborne.

Il trailer originale di presentazione della stagione della Kenneth Branagh Theatre Company racconta le atmosfere che gli spettatori italiani potranno vivere nei cinema dal prossimo settembre. Tutti i dettagli saranno disponibili nelle prossime settimane sul sito www.nexodigital.it.

Rispondi