MANTOVA – 100 ANNI DI LIONS CON “VIVA SOFIA: DUE MANI PER LA VITA”

100 ANNI DI LIONS - foto AMB.jpg

Grande attesa per il convegno aperto al pubblico e ad entrata libera che si terrà Sabato 14 Gennaio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 al Teatro Bibiena dedicato al progetto Lions International “Viva Sofia: due mani per la vita”.

Viva Sofia.jpg

Nato dai Lions di Faenza “Viva Sofia” è oramai una realtà consolidata sul territorio italiano. L’idea di istituire questa  serie di lezioni dedicate al primo soccorso si rifà ad un episodio di cronaca faentina accaduto ad una bambina di 8 anni. Sofia, questo il nome della bambina, rischiò di morire in quanto aveva ingerito un oggetto estraneo. Grazie alla manovra di Heimlich furono in grado di salvarla e, per questo motivo i Lions di Faenza decisero di istituire un progetto dedicato a sensibilizzare e informare sul tema del Primo Soccorso e sulle procedure di salvaguardia della vita in condizioni di emergenza e urgenza da parte di personale non sanitario, in attesa dell’arrivo dei soccorsi più avanzati.

Ma non si tratta soltanto di questo, dato che il Lions Club International si prepara a spegnere la sua centesima candelina da che, nel lontano 1917, il fondatore Melvin Jones decise di dar vita ad un’organizzazione non governativa in quel di Oak Brook nell’Illinois.

Per celebrare questa importante ricorrenza, il Governatore del Distretto 108 B2 Stefano Cimarosti ha pensato a Mantova, in occasione del doppio riconoscimento di Capitale nel 2016 e nel 2017, come sede per un raduno che si terrà nella splendida cornice del Teatro Bibiena del centro cittadino.

A presentare l’iniziativa assieme al Posgovernatore Amelia Casnici Marcianò, a Filippo Manelli in qualità di Coordinatore del Distretto 108 B2 e a Stefano Spallanzani quale Coordinatore dei Rapporti Istituzionali, vi era un nutrito gruppo di Officiers Lions.

Da parte dell’Amministrazione Comunale è stato l’Assessore al Welfare Andrea Caprini che ha ribadito l’interesse da parte di Mantova ad essere sede di un evento tanto importante.

Oltre a Lions e al Comune di Mantova, hanno partecipato alla realizzazione dell’incontro pubblico Ats e l’Asst Carlo Poma, Provincia di mantova e Regione Lombardia.

Programma del convegno

programma lions.jpg

Annunci

Rispondi