REGGIOLO – Tre giorni di festa per Buon compleanno Reggiolo: nel weekend tanti appuntamenti e lo street food festival

 

Rocca medievale Reggiolo

Un weekend ricco di appuntamenti per festeggiare i 973esimo anniversario di Reggiolo matildica. Dal 12 al 14 maggio il paese si accende di eventi per ricordare il 14 maggio 1044. Proprio in quella data, infatti, Beatrice di Canossa, madre della Grancontessa Matilde, acquistò Reggiolo con la torre, la chiesa di San Venerio e diversi terreni.

Infoodwetruck.jpg

Sarà un appuntamento con la storia, ma soprattutto una grande festa. Dagli appuntamenti culturali all’intrattenimento, dallo sport fino alle occasioni per fare shopping o lasciarsi andare al piacere della buona tavola. Si comincia venerdì 12 maggio, alle ore 21, con uno spettacolo musicale in piazza Martiri e le specialità dello street food festival “In food we truck” di Com.Re. Un’occasione imperdibile per deliziare il palato nella prima tappa 2017 del festival itinerante.

Sabato 13 maggio appuntamento con un’esercitazione della protezione civile e un convegno. Nel pomeriggio saranno protagoniste le associazioni sportive con una serie di dimostrazioni e la premiazione degli atleti. Non mancheranno appuntamenti pensati per i più piccoli come il truccabimbi, il percorso di educazione stradale a cura della Croce Rossa di Reggiolo e i laboratori organizzati dal Comitato genitori. E poi occasioni d’intrattenimento con lo spettacolo “Tra cielo e terra” a cura di Sinonimia, davanti al teatro alle ore 17. Alle ore 18, sotto i portici del paese, concertino della scuola di musica “G. Rinaldi”. Alla stessa ora, all’auditorium “A. Moro”, la presentazione del libro di Nicoletta Magnani “BIanNARIO” edito da Robin Edizioni (collana i Robin&sons/poesia). L’appuntamento, introdotto dal professor Franco Canova, sarà accompagnato dalla musica di Angelica Mente e si concluderà con un aperitivo.

Come ogni compleanno che si rispetti ci sarà anche l’appuntamento con la torta (alle ore 22), mentre alle 23.30 il clou della festa con i fuochi d’artificio dalla Rocca.

 

Domenica 14 maggio, alle ore 11, intitolazione della sala ex Reggiolo Pool a Lorenzo Bandini, il campione automobilistico morto nel 1967 nel Gp di Montecarlo.

A seguire “70 anni con la Ferrari” con i ferraristi in piazza e la sfilata di auto e piloti.

Dal rombo dei motori Ferrari si potrà passare a uno scoppiettante Vesparaduno.

Alle ore 12 i vigili del fuoco stenderanno il Tricolore dal mastio della Rocca. Poi ancora musica, mercatini, le creazione degli hobbisti e, alle ore 17, lo spettacolo teatrale “Cucina Errante” in collaborazione con Mirart.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.