GONZAGA – ALL’EX CONVENTO DI S.MARIA ARRIVA LA 3^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DI FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA

fotografia.jpg

Isole è il titolo della terza edizione del Festival di Fotografia Contemporanea, in programma dal 23 al 25 giugno a Gonzaga. Un’edizione densa di novità, dall’estensione dei luoghi che ospitano eventi e mostre all’aumento delle presenze di autori e lettori, dall’introduzione di premi alle incursioni artistiche che animeranno il ricco programma.

caramaschi-malavasi-falceri

Caramaschi-Malavasi-Falceri

“Le fotografie sono Isole e noi ci approssimiamo a loro di volta in volta, come se fossimo finiti in una strada senza uscita, o come se vedessimo per la prima volta la terra promessa” spiega Maurizio Guerri illustrando il concept del festival, organizzato dal collettivo DiecixDieci e dall’Officina dell’Immaginazione con il patrocinio del Comune di Gonzaga.

Tra gli autori presenti, nomi di grande prestigio della scena nazionale, che presenteranno progetti fotografici innovativi, all’interno di un circuito espositivo allargato ai luoghi culturali più significativi della città: Pietro Motisi con Cemento all’ex Convento di S. Maria; Michele Palazzi con Finisterrae al Circolo Filatelico Numismatico; Andrea Roversi con Daun∂alogn nella sede municipale; Arianna Sanesi con Dispersal nell’ex Convento; Fabrizio Albertini con Diary of an Italian Borderworker al Teatro comunale; Chiara Arturo con Insula all’ex Convento; Silvano Bacciardi con 1:1 all’ex Convento e l’associazione culturale, galleria e bookshop di Milano Micamera con Un arcipelago di visioni, sempre all’ex Convento. Le opere rimarranno in mostra fino al 2 luglio.

Rispetto alle precedenti edizioni, è stato intensificato il programma delle letture portfolio, per offrire agli appassionati maggiori possibilità di mostrare i propri lavori (prenotazioni sul sito www.festivaldiecixdieci.com): a condurre le valutazioni saranno Gianpaolo Arena, editore del magazine di fotografia contemporanea internazionale “Landscape Stories”; Giulia Zorzi, fondatrice dell’associazione culturale e galleria Micamera; Serena Marchionni e Daniele Cinciripini, fondatori e curatori di Ikonemi associazione di cultura fotografica ed Osservatorio permanente della Valle del Tronto; Paola Fiorini e Stefano Parrini, co-fondatori del collettivo Synap(see). Il lavoro migliore sarà premiato con la realizzazione di un libro fotografico in fine art e la mostra personale del progetto in occasione della prossima edizione del festival.

I suggestivi ambienti del chiostro e del cortile dell’ex Convento di S. Maria ospiteranno gli incontri con l’autore: Vittorio Scanferla, collezionista di fotolibri e libraio, curatore di rubriche sulle riviste Il Fotografo e Charta, condurrà l’incontro “Per una storia del fotolibro in Italia” (sabato 24 ore 11); Giulia Zorzi di Micamera presenterà “Un arcipelago di visioni” (sabato 24 ore 16); Daniele Cinciripini e Serena Marchionni di Ikonemi cureranno l’incontro “Arcipelago Polesine, un’indagine fotografica” (domenica 25 ore 10); “Un Atlante degli studi, dei metodi e degli oggetti” è il titolo dell’incontro con Francesca Iovene e Jessica Soffiati di Camerae Magazine (domenica 25 ore 11). Si svolgerà invece al Teatro comunale l’incontro My Vietnam / Landscapes Stories/ CALAMITA/À con Gianpaolo Arena (domenica 25 ore 18).

 

Il programma è inoltre impreziosito da numerose incursioni artistiche che contamineranno la fotografia con altri linguaggi espressivi (musica, arte performativa, installazione), all’interno di un percorso parallelo di interventi di arte site-specific e arte relazionale distribuiti nel centro abitato di Gonzaga: tra gli artisti presenti, Benny Mangone, F.U.S., Diego Rosa, Giuliano Guatta, Massimo Caramaschi, Renzo Franzini e Aurtisti Auvii. Partecipa al festival anche il regista Antonello Faretta, che presenterà il film Montedoro presentato all’Atlanta Film Festival, al Montreal Festival des Films du Monde e Annecy Cinema Italien (sabato 24 giugno ore 21.30).

Il Festival di Fotografia Contemporanea “Isole” è organizzato da Collettivo Diecixdieci e associazione L’officina dell’immaginazione con il patrocinio della Città di Gonzaga e con il prezioso contributo di Fondazione Comunità Mantovana Onlus, Grecav Service, DF2000, FAservice, Gente di Fotografia, Pizzeria Robby’s, Circolo Arci Laghi Margonara. Tutte le stampe fine art sono state realizzate da Fotofabbrica. Media partner RadioPico.

Info www.festivaldiecixdieci.com

Annunci

Rispondi