MANTOVA – CAI: BENE MARCEGAGLIA SU BILANCIO EUROPEO e TAJANI SU AFRICA: NO A TAGLI DELLE RISORSE UE PER L’AGRICOLTURA

Sandro-Cappellini.jpgConfai Mantova a la Confederazione agromeccanici e agricoltori italiani condivide le posizioni di Emma Marcegaglia, presidente di BusinessEurope, la Confindustria europea, sulla necessità di un bilancio europeo per sostenere le riforme, che siano in grado di migliorare la competitività”. Lo ha detto Sandro Cappellini, vicepresidente della Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani (Cai) e direttore di Confai Mantova, a margine dell’assemblea annuale di Confindustria Mantova, questa mattina, 26 settembre, al teatro Bibiena, alla quale hanno partecipato – fra gli altri – il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, e il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia.

L’analisi del presidente Tajani sulla necessità di portare il digitale nelle zone rurali risponde alle esigenze del mondo agricolo – ha precisato Cappellini – sempre più legato a dinamoche di sviluppo legate da un lato ai big data e dall’altro al commercio online. Riteniamo che la questione, già ribadita un anno fa nel corso della Conferenza di Cork sullo sviluppo rurale, debba essere rilanciata con risorse adeguate”.

Piano Marshall.jpg

Sulla questione della necessità di una politica di aiuto per l’Africa e di un “Piano Marshall” per creare sviluppo e investimenti sul territorio, richiamato sia dal presidente Tajani che dalla presidente Emma Marcegaglia, la Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani si trova pienamente concorde.

Scriveremo al presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, e al commissario all’Agricoltura, Phil Hogan – ha annunciato Cappellini – per offrire il nostro contributo in tema di gestione dei mezzi agricoli, allo scopo di formare direttamente gli imprenditori e gli operatori sul territorio”.

Tuttavia, ha concluso Cappellini, “ci auguriamo che non si proceda con i tagli delle risorse per l’agricoltura, perché sarebbe un grave errore in chiave di competitività e di sovranità alimentare”.

 

 

Annunci

Rispondi