REGGIOLO – UNA STRENNA DI NATALE PER SOSTENERE LA CULTURA

Strenne natalizie1.jpg

Un regalo per sostenere la cultura e conoscere la storia di Reggiolo.

Il Comune di Reggiolo propone tre pubblicazioni dedicate al territorio come strenna natalizia. Il contributo versato per i libri sarà infatti interamente devoluto alla Pro loco di Reggiolo per la realizzazione di eventi e manifestazioni culturali. Il primo volume, curato dal professor Franco Canova, è dedicato a tre artisti legati a Reggiolo che si sono fatti conoscere e apprezzare in tutto il mondo: Antonio Ruggero Giorgi (1887-1983), Émile Gilioli (1911-1977) e Carlo Santachiara (1937–2000).

La pubblicazione accompagna la mostra antologica “Pittura e scultura del ‘900 europeo”, allestita a Villa De Moll – Pavarini, che rimarrà aperta fino al 28 gennaio 2018. Gli altri due volumi, anch’essi curati da Canova, fanno parte della collana “Reggiolo, città d’arte e storia”.

Il primo, dal titolo “Corte Santachiara. Storia e restauro dopo il terremoto dell’anno 2012”, raccoglie le relazioni e il progetto di ristrutturazione degli architetti Claudio Ceresolla e Giulia Silngardi.

Il secondo, dal titolo “Villa Bianchi: storia e restauro dopo il terremoto 2012”, descrive l’intervento di recupero dell’edificio storico e raccoglie le relazioni e il progetto di ristrutturazione di Luciano Bellesia ed Emanuela Rossi.

Con la prenotazione di un solo volume, sarà offerta in omaggio un’altra pubblicazione di carattere locale. Per informazioni: biblioteca civica “G. Ambrosoli” (0522 213713 o 331 8426129) o l’assessorato alla Cultura (329 2105972).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.