CASTEL GOFFREDO – FINO AL 19 GENNAIO LA GALLERIA BAZZANI OSPITA LA MOSTRA “GRAFFIO” DELL’ARTISTA ERMANNO POLETTI

Prosegue fino al 19 gennaio la mostra con le opere di Ermanno Poletti, allestita in Galleria Bazzani a Castel Goffredo a cura della Pro Loco. Ritratti di persone e di animali realizzati su intonaco con la tecnica del graffito. Grandi dimensioni e colori caldi per investigare tratti, espressioni, sguardi quasi al vero. Una mostra inedita e particolarissima che punta i riflettori su un artista del territorio impegnato in ricerche espressive dai risultati assolutamente forti, energici, d’impatto.

graffio

Sabato 20 gennaio, a conclusione della mostra, il luogo dell’esposizione accoglierà Mangiarte, una serata in cui l’arte di Ermanno Poletti e il menu appositamente creato si fonderanno in continui richiami e armoniche corrispondenze. (Serata solo su prenotazione).

 

Ermanno Poletti nasce a Villafranca di Verona il 4 agosto 1973, dopo il diploma all’Istituto Statale d’Arte di Guidizzolo si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Brera dove si diploma in Scultura nel 2005 e consegue le abilitazioni in discipline plastiche e in disegno e storia dell’arte.

Dal 2004 diventa assistente del prof. Bruno Gandola prima all’Accademia di Belle Arti di Brera, corso di tecniche murarie e dei materiali, e poi all’Università degli Studi di Milano, corso di restauro dei beni culturali.

Attualmente vive e lavora in provincia di  Mantova dove insegna discipline plastiche al Liceo Artisitico Giulio Romano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.