CASTEL GOFFREDO – RACCOLTA FONDI A FAVORE DI ANCARANO DI NORCIA

Il Comune di Castel Goffredo (Mn), grazie ad un volontario castellano, in attività  con la Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere  nei primi momenti del tragico terremoto dell’ottobre 2016, conosce il dramma di Ancarano, frazione  di Norcia (Pg) e, tramite la sua Pro-loco ed il suo Presidente, conosce anche il “grande sogno”della sua popolazione, composta da circa 70 persone.

RACCOLTA FONDI.jpg

Questo “sogno”, nato sotto la tenda gonfiabile, con poco spazio a disposizione, le brandine una vicina all’altra, ammalati e non, con i giorni che si trasformano in settimane e poi in mesi, mira alla costruzione di una struttura polivalente, attrezzata con cucine e servizi primari, pronta ad ospitarli tutti, in caso di nuove calamità.

Il Comune di Castel Goffredo e le “Associazioni in rete” del territorio, si fanno “carico” del “sogno” ed indicono una raccolta fondi a favore dell’iniziativa: si organizzano vari eventi quali lotteria, cene, tombole e contributi liberali.

Con soddisfazione, a novembre dello scorso anno è stato consegnato il ricavato di 7 mila euro direttamente nelle mani del signor Venanzio, Presidente della Pro loco di Ancarano, promotrice del progetto, alla  presenza del Vice-Sindaco del comune di Norcia.

Si è potuto vedere lo scempio del terremoto, con macerie ovunque; si è potuto apprezzare la forza, la dignità ed il coraggio degli abitanti  e, soprattutto, si è visto il “loro sogno” prendere forma e si sta trasformando in realtà.

ANCARANO DI NORCIA.jpg

La costruzione sta procedendo e tutti noi, Comune ed Associazioni e privati cittadini, siamo orgogliosi di averli aiutati e speranzosi di poterli aiutare ancora, con l’ augurio  che la costruzione “polivalente” possa essere usata solo per momenti di aggregazione, di incontri di festa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.