GARBAGNATE MILANESE – LA TERZA EDIZIONE DE “LA SETTIMA NOTA” A LUISA CORNA

Venerdì 9 marzo, presso La Bottega del Grillo di Garbagnate Milanese (MI), in occasione della terza edizione di ” C7, LA SETTIMA NOTA convention annuale di arti musicali e discipline connesse”, sarà assegnata a LUISA CORNA (artista eclettica tra spettacolo e cultura) il premio annuale, che consiste nella consueta scultura in vetro realizzata dal maestro vetraio Raffaele Darra.

La serata, che avrà inizio alle 19 con l’apericena a cura di La Bottega Del Grillo (per chi volesse partecipare il costo è di euro 7). L’evento inizierà alle ore 20:15 con la partecipazione di: Francesca De Mori (jazzista, vocalist e interprete di musica d’autore), Daniele Petrosillo (compositore e contrabbassista), Roberto Padovan (compositore, autore di colonne sonore e di musica da meditazione), Gianna Breil (attrice), Luca Bonaffini (scrittore e cantautore, che presenterà il suo ultimo romanzo “Eterni secondi”).

Anche quest’anno, come le due edizioni precedenti, la Convention ha un tema portante che si traduce in un sottotitolo: “Il Pianeta al Femminile”.
Conseguente alla Giornata della Donna e immediatamente successivo, l’incontro annuale intende non solo omaggiare la donna in quanto tale, ma il senso e il significato della femminilità nel Tempo passato e futuro. 

Proprio l’artista premiata, Luisa Corna, tra l’altro, regalerà al pubblico un brano che Mia Martini provinò l’anno prima della sua scomparsa e che, essendo stato inserito successivamente in una raccolta, è meno conosciuto rispetto ad altri suoi grandi successi.
L’artista uscirà con questa canzone proprio l’8 marzo anche con relativo videoclip.
Condurrà la serata la giornalista Chiara Zanetti.

La Bottega del Grillo, locale confiscato alla mafia e assegnato in gestione alla Cooperativa Il Grillo Parlante dal dicembre 2008, si trova in via Rimembranze, 21 a Garbagnate (MI) di fronte alla Stazione Trenord.

L’ingresso alla serata è gratuito e a tutti i presenti verrà offerto un raffinato omaggio dedicato all’universo femminile.

Annunci

Rispondi