ARRIVA ANCHE A MANTOVA IL MUSICAL DIRTY DANCING THE CLASSIC STORY ON STAGE ispirato all’indimenticabile film “Dirty Dancing”

Nei teatri italiani Dirty Dancing, il musical che, come il film, ha appassionato e continua ad appassionare vecchie e nuove generazioni di fans, in una trasversalità che fa condividere battute, canzoni e sensazioni. Lo spettacolo ha debuttato a dicembre al Teatro Arcimboldi di Milano e da lì contianuerà la tournée italiana con un allestimento tutto nuovo, in occasione del 30° anno dall’uscita del film.

DIRTY DANCING

Dirty Dancing è un titolo da record: un successo planetario al cinema, oltre 40 milioni di copie della colonna sonora vendute e, solo negli Stati Uniti, oltre 11 milioni di dvd e Blu-ray. E il musical, in paesi di consolidata tradizione di spettacoli musicali come Inghilterra e Germania, ha fatto registrare i più alti incassi nella storia del teatro europeo.Fedele trasposizione teatrale del film, ambientato in una lontana estate degli anni ’60, Dirty Dancing racconta il magico e movimentato incontro tra la giovane Baby Houseman e il fascinoso maestro di ballo Johnny Castle: e nella tipica atmosfera festosa del villaggio turistico, nasce la loro storia d’amore, accompagnata da musiche indimenticabili e balli ad altissima carica sensuale.

Nell’adattamento italiano, i dialoghi sono stati tradotti da Alice Mastroni, mentre le canzoni sono cantate dal vivo in lingua originale, sulle basi. E una piccola orchestra di 5 elementi esegue in scena i pezzi più famosi di questa straordinaria colonna sonora (fra cui Time Of My Life, vincitore di un premio Oscar e di un Golden Globe, Do You Love Me? Hey Baby, Hungry Eyes e altri).

Eleanor Bergstein, autrice del film e dello spettacolo teatrale, ha affiancato il team italiano nella ricerca del cast, proprio a garanzia della bravura degli attori e della qualità dello spettacolo che, in ogni parte del mondo in cui viene rappresentato, deve mantenere le caratteristiche originali.

DIRTY DANCING2.jpg
Le date delle rappresentazioni

  • dal 16 al 25 febbraio Napoli, Teatro Augusteo
  • 27 e 28 febbraio Palermo, Teatro al Massimo
  • 2 e 3 marzo Catania, Teatro Metropolitan
  • 16 marzo Brescia, Dis_Play Brixia Forum
  • 17 marzo  Mantova, Teatro Sociale 
  • dal 23 al 25 marzo Torino, Teatro Colosseo
  • 30 marzo Montecatini, Teatro Verdi
  • dal 5 all’8 aprile Genova, Politeama Genovese
  • 18 aprile Padova, Gran Teatro Geox
  • 21 aprile Bologna, Teatro Europauditorium
  • 28 aprile Legnano, Teatro Galleria
  • dal 4 al 13 maggio Roma, Teatro Olimpico
Annunci

Rispondi