CONFAI MANTOVA – COLPO DI SCENA SU FATTURAZIONE ELETTRONICA: SCATTA L’OBBLIGO PER IMPRESE AGROMECCANICHE E AGRICOLE

MARCO SPEZIALI CONFAI MANTOVA

Il colpo di scena arriva con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge che prevede lo slittamento della fatturazione elettronica per i benzinai che, appunto, riguarda solo i distributori di carburante. Invece, per gli acquisti di carburanti da parte delle imprese agromeccaniche e agricole l’obbligo della fatturazione elettronica scatterà dal prossimo 1° luglio, anziché dal 1° gennaio 2019.

fattura-elettronica

Anche il nuovo governo cade nel tranello degli annunci e modifica la norma in corso d’opera, appena prima della pubblicazione – commenta Marco Speziali, presidente di Confai Mantova -. Il provvedimento, se cercava maggiore trasparenza, è assolutamente superfluo, dal momento che il mondo agricolo già acquista il carburante attraverso modalità di pagamento tracciate”.

L’unico risultato, spiega Confai Mantova, sarà invece appesantire la burocrazia delle imprese che operano in agricoltura, in una fase in cui i lavori nei campi richiedono il massimo impegno. “Nulla è cambiato con i nuovi inquilini di Palazzo Chigi – afferma Sandro Cappellini, direttore di Confai Mantova e vicepresidente di Cai -. Al dialogo pacifico preferiscono le minacce di sciopero”.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.