COMMESSAGGIO – PROROGATA LA RETROSPETTIVA DEDICATA ALL’ARTISTA MANTOVANO RENZO FERRARINI

Renzo FerrariniVisto il grande successo di pubblico e di critica della mostra “Genesi di un’opera: Percorsi inediti di Renzo Ferrarini” presso il Torrazzo Gonzaghesco di Commessaggio (Mn), inserita nel ciclo “Arte in Torre” a cura del Liceo Artistico “G. Romano” di Mantova, è stata prorogata sino a domenica 7 ottobre 2018.

La rassegna è stata allestita sui tre piani della restaurata Torre e presenta una cinquantina di opere del maestro acquerellista mantovano, riconosciuto come uno dei più valenti artisti a livello nazionale.

renzo ferrarini1

Le opere scelte dai curatori partono dal 1940 sino alla scomparsa dell’artista, avvenuta nel settembre del 2001; numerosi sono gli inediti, tra disegni, acquerelli e olii, che illustrano adeguatamente il percorso artistico del Ferrarini, al quale di recente sono state dedicate apprezzate mostre a Venezia, Marmirolo, Redondesco e San Benedetto Po.

L’esposizione è organizzata dall’Associazione culturale “Il Torrazzo” e dal Comune di Commessaggio.

In mostra, il catalogo realizzato in collaborazione con il Liceo “Giulio Romano”.

Torrazzo di Commessaggio – via de Musoni Andrea – Apertura: 15,30 / 19 (sabato) e 10 /12 e 15,30 / 19 (domenica) o su appuntamento al n. 3664326860.

GB

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.