CURTATONE – ESERCITAZIONE ATLANTE 2018: IL 4° REGGIMENTO ARTIGLIERI CONTRAEREI “PESCHIERA” INCONTRA GLI STUDENTI

Il 4° Reggimento artiglieria controaerei “PESCHIERA”, presso la sala consiliare del Comune di Curtatone, ha illustrato gli esiti dell’esercitazione “Atlante 2018” nonché le capacità del sistema d’arma missilistico SAMP/T alle autorità militari e civili della provincia di Mantova. Con oggi (5 dicembre) si conclude ufficialmente l’esercitazione “Atlante 2018”.

Come tema questa esercitazione ha visto «le unità Combat Service e Combat Service Support nelle attività di pianificazione, gestione e condotta di un’operazione di evacuazione di personale non combattente nell’ambito di una operazione offensiva».

Si costituisce così un importante momento addestrativo che consente di verificare il grado di preparazione raggiunto dai quadri degli Stati Maggiori e delle unità dipendenti nella condotta di un’operazione complessa di tipo pluri-Arma attraverso una esercitazione nella quale i Posti Comando Specialistici sono schierati sul terreno e collegati fra loro tramite un’architettura C4 basata su collegamenti campali in ponte radio/satellite.

In questo quadro altamente professionalizzante, l’Esercito vuole far conoscere ai cittadini gli equipaggiamenti e le modalità con cui opera quotidianamente – “Per questo, sono stati sviluppati numerosi incontri con gli studenti delle scuole primarie e secondarie di Curtatone, Montanara, Buscoldo e San Silvestro, nel corso dei quali ci siamo relazionati con circa 400 studenti che saranno i futuri cittadini e fatto conoscere loro l’Esercito quale risorsa fondamentale del Paese, impiegabile in operazioni nazionali ed internazionali.

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.