GONZAGA – BOVIMAC 2019: ZOOTECNIA, TECNOLOGIA, SOSTENIBILITÀ, AGRICOLTURA DI PRECISIONE

Torna, da venerdì 18 a domenica 20 gennaio dalle 9 alle 18 alla Fiera Millenaria di Gonzaga (MN) sempre più specializzata e focalizzata su innovazione e futuro dell’agricoltura, BOVIMAC, la fiera di settore dedicata alla zootecnia da latte che, da una parte, accende i riflettori sul meglio del comparto lattiero-caseario e sulle novità della macchinazione agricola e, dall’altro, invita a riflettere sugli sviluppi e le sfide imminenti di un settore che si interroga sul proprio futuro.

Pieghevole Bovimac gennaio 2019 print1 copia.jpg

BOVIMAC si appresta a crescere ancora: 12.500 metri quadrati, 6 padiglioni e oltre
100 espositori sono i numeri di una manifestazione che, nelle ultime edizioni, è stata
capace di richiamare un pubblico sempre maggiore, fino a toccare le quasi 10.000
presenze. A testimoniare il prestigio dell’iniziativa ci sarà anche la visita dell’Assessore
Regionale all’Agricoltura Fabio Rolfi, domenica alle 9.30.

Anche quest’anno BOVIMAC è al passo con i tempi e anticipa le trasformazioni di un
settore preziosissimo per il nostro territorio. – afferma il Presidente di Fiera Millenaria
Srl Giovanni SalaTanti e interessanti i contenuti per i quali dobbiamo ringraziare, come di consueto, le associazioni agricole mantovane che forniscono un indispensabile contributo alla riuscita della manifestazione”.

Durante i convegni e gli appuntamenti di riflessione si parlerà di redditività del latte con
le testimonianze dirette degli imprenditori agricoli (venerdì 18 alle 14, in collaborazione con Coldiretti e L’Informatore Zootecnico), tecniche di agricoltura di precisione (sabato 19 alle 10, in collaborazione con Confagricoltura), sostenibilità nel settore lattiero-caseario (sabato 19 alle 14.30, in collaborazione con Consorzio Latterie Virgilio) e novità fiscali e amministrative per l’agricoltura nella Legge di Stabilità (domenica 20 alle 10.30, in collaborazione con Confai).

Pieghevole Bovimac gennaio 2019 print2 copia.jpgSpazio anche alla formazione. Gli Istituti Agrari di Mantova, Reggio Emilia e Parma
parteciperanno alla gara di giudizio collegata alla Mostra Bovina, in collaborazione con
l’Associazione degli Allevatori A.R.A.L. Lombardia, al seminario di tecniche di agricoltura di precisione organizzato da Confagricoltura e a un progetto di innovazione “green” per il settore primario.
Torna la Mostra Bovina (26a edizione) organizzata in collaborazione con A.R.A.L.. Nel
ring di BOVIMAC sfileranno, nell’ambito della Mostra Bovina Provinciale, i migliori capi da latte della provincia di Mantova, una delle più prestigiose in assoluto nel panorama
nazionale. Si affianca, inoltre, la Mostra Interprovinciale che coinvolgerà le province limitrofe.

 

Inoltre, nei 6 padiglioni della fiera si potranno incontrare rivenditori specializzati che
presenteranno i più aggiornati e innovativi veicoli per l’agricoltura, impianti per la
mungitura, sementi, mangimi, attrezzature per il verde e il giardinaggio, editoria
specializzata.

BOVIMAC è affiancata da FORAGRI EXPO, la vetrina delle energie rinnovabili per
l’agricoltura con espositori specializzati.
BOVIMAC è patrocinata dal MIPAAF Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, è realizzata con il contributo di Camera di Commercio di Mantova e Mantova Ambiente e con la collaborazione degli organismi di settore A.R.A.L Associazione Regionale Allevatori Lombardia, ACMA-Confcommercio Mantova Associazione Commercianti Macchine Agricole e CONFAI-Confederazione Agromeccanici ed Agricoltori Italiani.

BIGLIETTERIA Ingresso: 5 euro | Abbonamento 3 giorni: 8 euro | Ingresso gratuito fino a 12 anni.
INFO www.fieramillenaria.it – tel. 0376.58098 – info@fieramillenaria.it

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.