MANTOVA – PM10 OLTRE I LIVELLI PREVISTI: DA VENERDÌ 22 FEBBRAIO SCATTA IL BLOCCO DEL CENTRO STORICO

BLOCCO DELLA CIRCOLAZIONE.jpgDa venerdì 22 febbraio saranno attivate le misure temporanee di primo livello nel comune di Mantova poiché le concentrazioni di polveri sottili (Pm10) hanno superato i 50 microgrammi/mc per oltre quattro giorni consecutivi.

In aggiunta alle limitazioni già vigenti (blocco della circolazione nel centro abitato dalle 7.30 alle 19.30 per autoveicoli Euro 0 benzina e autoveicoli fino a Euro 3 diesel compreso), si applicano le seguenti ulteriori misure fino alla cessazione dello stato di primo livello che verrà tempestivamente comunicato: dalle 8.30 alle 18.30 nel centro abitato vige il blocco della circolazione per le autovetture diesel fino a Euro 4 compreso (obbligo spegnimento motori in sosta).cartina-blocco-del-traffico-copiaE’ altresì vietato l’utilizzo di stufe e di camini chiusi di classe ambientale inferiore a 3 stelle, se è presente un sistema di riscaldamento alternativo.

E’ vietata anche la combustione all’aria aperta (falò, bracieri, barbecue e fuochi d’artificio) e vige il divieto di spandimento liquami zootecnici.

Si ricorda, inoltre, il divieto di accensione di camini aperti vigente dal 1 ottobre al 31 marzo 2019.

Come previsto dalla delibera regionale, i dati sulla qualità dell’aria a valle del blocco verranno esaminati ogni giorno e verrà data comunicazione in maniera tempestiva quando verrà decisa la cessazione delle limitazioni temporanee di primo livello.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.