PEGOGNAGA – TENTATA TRUFFA DEL VALORE DI 6970 EURO, SVENTATA DAI CARABINIERI

In Pegognaga, i militari della locale Stazione Carabinieri in flagranza di reato, hanno denunciato per il reato di “tentata truffa”, un 68enne italiano residente nel padovano. Predetto, in concorso con più soggetti ancora in corso di identificazione, dopo aver contattato telefonicamente una 33enne italiana del posto, ha tentato di farsi consegnare la somma di 279 euro, a titolo di acconto per la sottoscrizione di un falso contratto per la fornitura di articoli per la casa per un valore totale di 6970 euro.

carabinieri

Nella circostanza, solo l’immediato intervento dei militari operanti, durante la consegna del denaro, ha permesso di bloccare ed identificare l’uomo che, a seguito di accertamenti svolti è risultato essere coinvolto anche in altre attività illecite del medesimo genere.

A carico del soggetto, è stata inoltrata alla competente Autorità Giudiziaria, una proposta per il foglio di via obbligatorio.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.