PARMA – NON SOLO 8 MARZO: Omaggio al valore “LITURGIA PER HILDEGARDA. La drammaturgia della parola”

Sabato 16 marzo alle ore 21.15 al Teatro Europa, nell’ambito della rassegna “Non solo 8 marzo”, va in scena “Liturgia per Hildegarda. La drammaturgia della parola drammaturgia e regia di Ilaria Gerbella a cura dell’Associazione Ascolto e Europa Teatri. In scena Loredana Scianna dà voce alla potenza simbolica e arcaica della parola di Hildegarda di Bingen su una tessitura sonora originale eseguita dalla musicista e compositrice Patrizia Mattioli.

Hildegarda_3_foto Paola Saletta.JPG

Religiosa Benedettina (1098- 1179), mente straordinaria per forza e energia, Hildegarda scrisse moltissimo e in base alle sue opere può essere considerata profeta, poetessa, drammaturga, musicista, esperta in fisica e in morale politica. Con la sua profonda sensibilità sapienziale e profetica fissa lo sguardo sull’evento della rivelazione, ma è attraverso la sua cosmologia che arriva ad interpretare tutta la vita come un’armonia, l’universo intero per lei formato da un’unica e sublime sinfonia.

Il suo linguaggio, caratterizzato da uno stile originale ed efficace, ricorre volentieri ad espressioni poetiche dalla forte carica simbolica, con folgoranti intuizioni, incisive analogie e suggestive metafore.

Liturgia-per-Hildegarda_3-300x200.jpg

In Hildegarda l’alchimia, la scienza, la musica e il misticismo sono legati in una visione del mondo unica tra micro e macro cosmo. Le sue visioni vivide e simboliche portano inevitabilmente ad una riflessione sulla vita spirituale legata imprescindibilmente al mondo circostante, ma Hildegarda restituisce anche uno sguardo profondo e delicato sulla donna.

Hildegarda_2_foto Paola Saletta.JPG

La drammaturgia della parola si sviluppa partendo dai manoscritti di Hildegarda per giungere a testi inediti scritti appositamente per la scena. Il componimento su cui si concentra la ricerca è la prima delle tre opere teologiche a cui Hildegarda affida la sua visionarietà e la sua mistica, lo Scivias. Il motore dello spettacolo è il dubbio che percorre l’esistenza di Hildegarda e di ogni essere umano, il mistero della rivelazione e l’angoscia dell’accettazione del proprio destino

Per informazioni e prenotazioni Europa Teatri, Via Oradour 14, Parma, Tel. 0521.243377 — europateari.pr@gmail.com

www.europateatri.itwww.facebook.com/europateatri

(immagini di Paola Saletta)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.