BOLOGNA – MICHELE MOLINARI PRESENTA L’AUTOBIOGRAFIA “SONO ANDATO A SBATTERE”

sono andato a sbattere.JPGL’artista e scrittore Michele Molinari domani, venerdì 15 marzo alle ore 18.00 alla Libreria Libraccio situata in via Oberdan 7 a Bologna, presenta il suo racconto autobiografico SONO ANDATO A SBATTERE Resilienza: come trasformare i traumi in occasioni (Ed. Il Rio). Dialoga con l’autore la giornalista Paola Cortese.

Dal momento in cui il protagonista va a sbattere a quando esce dall’ospedale una settimana più tardi, medici e infermieri, compagni di camere e altri pazienti del reparto di neurochirurgia lo accompagnano nella quotidianità forzata e dipendente mentre le vite si intrecciano e si fanno intime. È forte un senso di impotenza, insieme alla fatica necessaria per tenere a bada i pensieri negativi. Le storie degli altri vengono descritte con dolcezza e con il giusto distacco.

È un racconto breve, ma intenso e completo, soggettivo ma mai autoreferenziale, raffinato e profondo.

Michele Molinari (Mantova) è scrittore, artista visivo, fotografo e giornalista. Per diversi anni lavora a Milano come giornalista e fotografo freelance per le principali riviste di costume di viaggio. Da New York (1997-2005) collabora con testate della stampa italiana come corrispondente e fotofrafo: si occupa di attualità, stili di vita, viaggi. L’esperienza di vita newyorkese è raccontata in Nella Pancia Della Bestia (2009). A Buenos Aires (2005-
2012) si dedica all’arte visuale, al video e alla fotografia. Il viaggio compiuto da New York sino a Buenos Aires con trasporti pubblici di superficie è narrato in Le Americhe in Scala 1:1 (2008).

(GB)

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.