GONZAGA – I CARABINIERI DELLA LOCALE STAZIONE ARRESTANO PLURIPREGIUDICATO MOLDAVO

La pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gonzaga, nella notte di sabato 16 marzo, durante il pattugliamento della frazione Riva di Suzzara, nelle vicinanze dell’argine del fiume Po, notava un’autovettura BMW X5 con due giovani a bordo. Considerato l’orario e la zona isolata, procedevano al controllo degli occupanti, due moldavi pluripregiudicati:

  • il conducente. T.V., 38enne, residente a Suzzara, celibe, operaio;
  • il passeggero S.O., 36enne, domiciliato a Suzzara, nullafacente.

manetteA seguito del controllo S.O. risultava essere stato accompagnato alla frontiera aerea in data 14.01.2015 in quanto colpito da Decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Reggio Emilia.

Considerato che lo stesso era rientrato illegalmente in Italia veniva dichiarato in arresto ai sensi dell’art. 13 co. 13 D.Lgs 286/1998 e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Gonzaga in attesa del rito direttissimo fissato nella mattinata del 18 marzo 2019.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.