MANTOVA OUTLET VILLAGE: DOMENICA 14 APRILE, FINISSAGE DELLA MOSTRA CON L’EVENTO PRESENTATO DA MIREM PROFUMERIE 1938

Sara Sirocchi.jpg

Sara Sirocchi, Marketing Manager del Village di Mantova

Finissage, domenica 14 aprile, al Mantova Outlet Village, della mostra fotografica “Coco, Audrey, Jackie: lo stile senza tempo. Fotografie di Mark Shaw, la prima personale italiana di Mark Shaw, uno dei più importanti fotografi di moda degli anni ’50 e ’60, che firmò oltre 25 copertine per la celebre rivista “LIFE” ed immortalò alcune tra le più indimenticabili icone femminili dell’epoca.

postazione Make up school

Per l’occasione, alle ore 16.00, si terrà l’ultimo appuntamento degli eventi collaterali, con la partecipazione di Andrea Bissoli, di Mirem Profumerie 1938 di Mantova, che riproporrà un’ experience sensoriale attraverso un percorso olfattivo riferito ai grandi profumi femminili del ‘900, raccontati in ordine cronologico, mostrando le connessioni e rapportando tra loro  realtà sociale e arte olfattiva.

Attraverso la scoperta delle materie prime più rare e preziose che contraddistinguono la palette olfattiva del naso creatore, si andranno a conoscere le fragranze che hanno fatto la storia dell’alta profumeria. Composizioni artistiche create per vestire le grandi icone femminili del secolo scorso. Si coglierà inoltre l’occasione per una “guida essenziale al profumo”. Concentrazioni, utilizzi, differenze e curiosità del panorama olfattivo.

Andrea Bissoli Rubini cresce circondato dalle essenze più rare e iconiche nella storica profumeria di famiglia che, dopo più di ottant’anni di attività, è considerata un punto di riferimento italiano nel settore. Mirem 1938 è un luogo unico di ricerca dove bellezza e ricerca sono le parole chiave.

Collaborazioni uniche con marchi di fama internazionale e una selezione di aziende artigianali e d’avanguardia. Andrea porta avanti questa passione, che scorre nel sangue della famiglia Rubini dal 1938, oltre a proseguire l’attività di famiglia ha fondato nel 2015 un proprio marchio di fragranze artistiche chiamato Rubini.

Ho voluto fortemente rappresentare il collegamento tra le icone ritratte in mostra e la storia del profumo, simbolo da sempre di fascino. Attraverso una sinergia con il territorio, che per noi ha ove possibile la precedenza, ho trovato in Mirem il partner ideale, collaborativo e prestigioso. L’evento sarà davvero interessante e con qualche sorpresa finale per i nostri ospiti! – dichiara Sara Sirocchi, Marketing Manager del Village di Mantova – con l’occasione di questo finissage vogliamo anche celebrare il grande successo che questa esposizione fotografica ha avuto. Le più importanti testate del lifestyle, della moda e anche d’attualità hanno celebrato con articoli spontanei la nostra iniziativa. Non abbiamo la pretesa di essere un museo o una galleria ma certamente possiamo dire di avere raggiunto risultati qualitativi, numerici e di notorietà che potrebbero davvero competere con alcuni di questi”.

La mostra è nata dalla collaborazione tra Mantova Outlet Village e ONO arte contemporanea ed è composta da 40 scatti che partendo dalla sessione fotografica con Chanel si estende alle tante altre icone ritratte da Shaw, come Brigitte Bardot, Elizabeth Taylor, Grace Kelly, Jane Fonda, Jackie Kennedy o Audrey Hepburn quest’ultima immortalata nel 1953 sul set del film “Sabrina”.

Mantova Outlet VillageMantova Outlet Village, inaugurato nel 2003, attualmente conta oltre 110 punti vendita dei brand di moda più famosi. Di proprietà del Gruppo Blackstone e gestito da Multi Outlet Management Italy Srl, è meta ambita di un importante numero di visitatori (3.000.000/anno) e turisti – vista la vicinanza con il Lago di Garda e la città di Verona, oltre che al posizionamento strategico sull’A22, uscita di Mantova Sud.

L’Outlet, che nasce per essere una realtà commerciale, si caratterizza ed è noto sul mercato, come struttura promotrice e attiva nell’organizzare al suo interno grandi eventi di carattere artistico (mostre d’arte), culturale (rassegne cinematografiche e incontri letterari con autori di spicco), musicale (grandi concerti, opere liriche, circo contemporaneo) e molti altri. L’influenza e la collaborazione con la città di Mantova, nota per il suo patrimonio culturale, hanno sicuramente promosso lo sviluppo di queste caratteristiche da parte dell’Outlet.

(foto M.O.V.)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.