MANTOVA – IL PERCORSO “FISS&RIDE” AL VIA IN FORMA SPERIMENTALE ALL’ARDIGÒ-SACCHI

Paola NobisPrende il via lunedì 6 maggio il nuovo percorso “Kiss&Ride” per la scuola primaria “Ardigò”, un servizio simile a quello già esistente presso la scuola Ippolito Nievo.

PROGETTO KISS&RIDE 2

Il Comune di Mantova ha come obiettivo la promozione di azioni di mobilità sostenibile – ha detto l’assessore del Comune di Mantova Paola Nobised in particolare il miglioramento dell’accessibilità ai plessi scolastici cittadini, dove si riscontrano alcune criticità. Per questo vogliamo attivare un nuovo percorso “Kiss&Ride” per il complesso scolastico Ardigò-Sacchi”.

È stato individuato uno stallo di carico e scarico già esistente in via Salnitro, angolo piazza dei Mille, che potrà essere utilizzato come isola di sola fermata (non di sosta) per il Kiss&Ride dedicato al percorso della scuola primaria Ardigò. Qui i bambini potranno essere accompagnati in auto e fatti scendere in modo agevole, sicuro e lontano dal traffico. Il punto di raccolta sarà gestito e controllato dal personale idoneo e competente, ovvero gli ausiliari del traffico di Aster, che organizzeranno in totale sicurezza un percorso di accompagnamento verso la scuola Ardigò.

PROGETTO KISS&RIDE 3

Il servizio si svolgerà indicativamente in una fascia oraria che va dalle 7.30 alle 8 dal lunedì al venerdì.

L’attivazione del servizio, in via sperimentale – ha aggiunto l’assessore Nobis – continuerà fino al termine dell’anno scolastico previsto per venerdì 7 giugno”.

La decisione era stata presa dalla Giunta del Comune di Mantova nella riunione di mercoledì 24 aprile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.