BOZZOLO – TRUFFA LA SOMMA DI 324EURO SPACCIANDOSI PER INCARICATO DELLA CAMERA DI COMMERCIO

 

carta di credito.gifIn Bozzolo, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato per il reato di “truffa”, un 36enne italiano residente nel Napoletano.

Predetto, dopo essersi presentato presso un’attività del centro cittadino in veste d’incaricato della Camera di Commercio, si è fatto accreditare sulla sua carta di credito prepagata, la somma di 324euro quale compenso per la certificazione di una bilancia farmaceutica di fatto mai avvenuta.

In tale contesto, il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.