MANTOVA – IN CARCERE UN NORD AFRICANO E UN NAPOLETANO PER SOSPENSIONE DEGLI ARRESTI DOMICILIARI

In Mantova, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la corte d’Appello di Brescia in data 19 giugno 2019, a carico di un 27enne del Nord Africa.

casa circondariale di mantova

Il predetto è stato rintracciato presso la propria abitazione ed è stato sottoposto all’ordinanza di sospensione degli arresti domiciliari. L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Mantova come disposto dall’Autorità Giudiziaria per espiare la pena di 8 anni di reclusione.

 Sempre in Mantova, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione emesso dalla corte d’Appello di Napoli  in data 18 giugno 2019, a carico di un 36enne italiano residente nel napoletano.

manette

L’uomo è stato rintracciato presso il proprio domicilio ed è stato sottoposto all’ordinanza di sospensione degli arresti domiciliari.

L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Mantova come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Il Comando Provinciale Carabinieri di Mantova, al fine di contenere il fenomeno dei reati predatori, raccomanda alla cittadinanza l’opportunità di chiamare il numero di emergenza di Pronto Intervento 112, per segnalare auto o persone sospette.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.